domenica, 18 novembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Fgs. I giovani per il rilancio del Partito Socialista
Pubblicato il 26-10-2018


FGS_LogoUna buona occasione per riunire i tanti giovani socialisti di tutte le regioni d’Italia e per fare il punto sullo stato della Federazione giovanile e – più in generale – della sinistra italiana ed europea. I lavori del Congresso della Fgs, si sono aperti con l’intervento del segretario nazionale del Psi Riccardo Nencini che ha sollecitato un maggiore impegno delle giovani generazioni a cui tocca il rilancio del nuovo corso del Partito Socialista.

Quindi si sono susseguiti gli interventi dei ‘vecchi’ segretari della Fgs – da Gianluca Quadrana a Francesco Mosca, fino a Roberto Sajeva, passando per Luigi Iorio,  che hanno ricordato le tante battaglie civili e politiche portate avanti della Federazione Socialista.

Sabato 20 si è tenuto il dibattito congressuale e in serata si è proceduto all’elezione del nuovo segretario Fgs, il giovane cesenate Enrico Maria Pedrelli, preceduta dell’elezione dei membri dell’Assemblea Nazionale. La Calabria sarà rappresentata da Domenico Tomaselli, Tommaso Cutri e Luigi Incarnato e Giuseppe Palmieri.

L’elezione del giovane vice Segretario del FGS di Caloveto è stata salutata con soddisfazione dal PSI calovetese: “Una bella notizia che farà felice tutti i socialisti di Caloveto” ha commentato così il segretario Psi di Caloveto Giuseppe Roma. “Finalmente i nostri giovani” – ha continuato il segretario – hanno la possibilità di misurarsi con uno scenario e con temi nazionali”.

Giuseppe Palmieri come membro dell’Assemblea Nazionale dovrà continuare il lavoro che in questi ultimi 10 anni ha visto protagonisti altri giovani socialisti calovetesi: da Scipione Roma – già Presidente pro tempore dell’Assemblea Costituente FGS, a Francesco Madeo, già responsabile Scuola e Cultura della Federazione Giovanile, a Marco Rizzo fino a Davide Madeo.

Raggiunto al telefono, Giuseppe Palmieri ha voluto ringraziare il neo Segretario Nazionale Pedrelli e l’intera Assemblea per la fiducia accordatagli e la Commissaria Regionale FGS Calabria, Francesca D’Ambra che ha coordinato la delegazione calabrese a Roma: “Sono sicuro che con Domenico, Luigi e Tommaso lavoreremo in piena sintonia, portando le tante istanze calabresi a Roma: scuola, lavoro, lotta alle mafie le nostre priorità” – ha dichiarato. “Siamo già a lavoro per le prossime scadenze elettorali della prossima Primavera: Europee e Comunali. Come giovani Socialisti lavoreremo a fianco del PSI per sostenere i nostri candidati al Parlamento Europeo e favorire la creazione di liste con il simbolo PSI o a forte presenza Socialista nei tanti Comuni calabresi chiamati al voto. A partire da Caloveto” – ha concluso.

Giovanni Nigro
Segretario FGS Caloveto
Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento