lunedì, 15 ottobre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

Poesia. Italia e Cina a confronto
Pubblicato il 12-10-2018


poesia cinese

La Fondazione Lu Xun si è incontrata a Roma con l’Accademia Belli il giorno 9 ottobre 2018 alle ore 10,00 nella Sala Molajoli del Complesso Monumentale di San Michele del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. La delegazione della Fondazione cinese intitolata a Lu Xun, il padre della moderna lingua cinese, accompagnata dall’agenzia per l’internazionalizzazione HUB, ha partecipato ad un meeting con i dirigenti del Ministero e personalità del mondo della letteratura e poesia.

All’evento sono stati anche presenti oltre al Capo della Segreteria del Direttore, Annarita Orsini e la Direttrice dei rapporti internazionali del Mibac, Rosanna Binacchi, anche alcuni rappresentanti dell’Accademia Gioacchino Belli di Roma guidati dal Presidente Fausto Desideri.

La delegazione cinese è stata guidata dal Presidente della Fondazione Lu Xun, Zhou Lingfei e dal Direttore He Junjie del Governo della città di Shaoxin.

Dopo alcuni interventi dedicati all’importante ruolo della poesia nella cultura e nell’arte, sono stati recitati alcuni sonetti a tema del Belli messi a confronto con componmenti del poeta cinese Lu Xun sullo stesso tema.

Nel corso della sessione di incontro, il Presidente Zhou Lingfei ha invitato il Ministero e l’Accademia ad essere ospiti per il 2019 del progetto culturale ‘Il Dialogo dei Grandi Maestri’, che ogni anno vede coinvolto un differente paese europeo.

A margine dell’incontro, Fausto Desideri ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Per l’Accademia Belli, dal settembre 1970 la più importante associazione culturale romana, è un grande onore incontrare la cultura di un popolo così grande e antico. Spero che questo sia l’inizio di possibili scambi culturali al fine di lasciare un’orma da calcare a chi verrà dopo di noi. Questa missione è l’ulteriore conferma che la cultura avvicina i popoli, ma è anche un grande strumento di diplomazia commerciale. Abbiamo rinsaldato i già buoni rapporti con la Fondazione Lu Xun e raccolto con entusiasmo l’invito del Presidente Zhou Lingfei per il 2019”.

Il Presidente di Hub, Michele De Gasperis ha concluso: “Abbiamo pertanto posto le fondamenta per nuove iniziative che saranno di grande interesse culturale ma anche di soddisfazione commerciale per il nostro ed il loro Paese”.

Saro

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento