mercoledì, 19 dicembre 2018
Facebook Spazio Twitter Spazio RSS Spazio
Opinioni e commenti
 

La creatività in aiuto
ai ragazzi che si riprendono la vita
Pubblicato il 03-12-2018


Patchwork 1Parliamo di mosaici. Ispirati da grandi classici o originali, da quelli con le tessere di pietra a quelli con il vetro colorato, alle tecniche miste. Tanti, tutti davvero belli o bellissimi. Li abbiamo visti in una mostra organizzata a Fiano Romano, nell’hinterland della capitale, dalla comunità psicoterapeutica Maieusis ed è davvero un peccato che una mostra così bella sia stata costretta negli stessi locali che fungono da laboratorio nel corso della settimana e solo per un paio di ore. Avrebbero meritato una ribalta migliore, spazi più ampi, e l’attenzione di stampa e tv, e non solo per la qualità artistitica, ma anche perché sono l’esempio concreto che a volte, purtroppo non sempre, i progetti di cura sono un successo, in questo caso proprio pieno.
Ragazza con l'orecchino di perlaLa struttura può accogliere 18 giovani con gravi disturbi di personalità o psicotici e seguirne 24 presso le loro abitazioni all’interno di un programma di autonomia che inizia dopo l’accoglienza con una ‘fase residenziale’ che dura da 12 a 18 mesi, con una terapia intensiva (farmacologica, assistenziale, psicoterapica e riabilitativa), dell’assistito nella fase attiva della malattia. Successivamente si avvia una fase ‘seAlberomiresidenziale’ che dura da 2 a 3 anni, ed è finalizzata allo sviluppo e alla verifica delle capacità di autonomia, fuori dallo spazio ‘protetto’ per arrivare a ottenre una buona separazione e il reinserimento sociale.
Accompagnando la proiezione di un breve filmato autoprodotto sulla vita di questa comunità, Marina Smargiassi, supervisore del progetto Maieusis, ha spiegato il progetto terapeutico che si può condensare in una sola frase di commento a quanto concretamente questi ragazzi in cura hanno saputo dimostrare creando i loro bellissimi mosaici. Questi ragazzi, ha detto, ‘la vita se la stanno riprendendo’.
C.Co.

CameraRagazza con i palloncini

Angela Merkel bce Berlusconi bersani CGIL crisi Donald Trump elezioni Enrico Buemi europa Forza Italia Francia Germania governo Inps ISTAT italia lavoro Lega legge elettorale Luigi di Maio M5S Marco Di Lello Matteo Renzi Matteo Salvini Nencini Onu Oreste Pastorelli Paolo Gentiloni pd pensioni Pia Locatelli pil psi Renzi Riccardo Nencini roma Russia senato Sergio Mattarella Silvio Berlusconi UE UIL Unione europea USA



Lascia un commento