lunedì, 30 Marzo, 2020

Alfonso Capriolo, compagno e uomo di grande cultura

0

Oggi si sono celebrati i funerali di Alfonso Maria Capriolo, uomo di grande cultura e socialista da sempre. Aveva 64 anni e se n’è andato il 22 febbraio a causa di male incurabile.
Alfonso Maria Capriolo, era presidente del Circolo ‘Pietro Nenni’. Avvocato cassazionista, era stato uno dei più giovani legali d’Italia. Socialista da sempre, è stato coordinatore regionale Sdi, una delle varie formule della diaspora socialista. E’ stato assessore alla Cultura della Provincia di Ancona e presidente dell’associazione Sistema Museale. Appassionato di storia, e di quella del Psi in particolare, collaborava con L’Avanti on line e aveva fatto alcuni interventi anche per Radio radicale. Era anche un Wikipediano, uno degli utenti che possono scrivere e modificare voci del progetto Wikipedia.
La sua ultima uscita pubblica a fine gennaio per l’inaugurazione della pietra d’inciampo dedicata a Vittoria Nenni, detta Vivà, figlia del leader socialista Pietro Nenni, nata ad Ancona nel 1925 e morta ad Auschwitz dove era stata deportata come oppositrice politica, nel 1943.

La Redazione dell’Avanti! si unisce al cordoglio della famiglia per la grave perdita e ci tiene ad omaggiarlo con uno dei suoi ultimi articoli da lui scritti per l’Avanti!

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply