mercoledì, 19 Giugno, 2019

Alitalia, verso la corsa finale arriva l’offerta di Lotito

0

Dopo l’ennesimo rinvio, quando è stato ormai valutato che è difficile trovare la quadra quando è solo Fs l’unico soggetto ad aver presentato un’offerta ai commissari per rilevare le attività di Alitalia, arriva il colpo di scena, Claudio Lotito, presidente della Lazio e consigliere della Federcalcio, ha formalizzato un’offerta “riservata” di acquisto per Alitalia.
Atlantia infatti si chiama fuori, smentendo quanto dichiarato proprio ieri dal Vicepremier Salvini, oggi la holding delle infrastrutture ha puntualizzato la sua posizione sulle ricostruzioni di stampa che la vedono coinvolta nel futuro della compagnia aerea.
“In relazione ad alcune indiscrezioni pubblicate oggi da organi di stampa, Atlantia ribadisce che sulla vicenda Alitalia la sua posizione non è cambiata rispetto alle ripetute dichiarazioni pubbliche del CEO Giovanni Castellucci. Nessun fondamento quindi – spiega il gruppo in una nota – possono avere notizie circa presunti accordi, ancorché preliminari, per una eventuale partecipazione alla newco Alitalia”. Il comunicato ricorda anche che “pur essendo molto attenta al futuro di Alitalia in considerazione della sua importanza per Aeroporti di Roma, attualmente Atlantia è già impegnata in Italia su numerosi e complessi fronti”.
L’offerta di Lotito è il primo punto favorevole di giorni amari per il Governo alle prese con la procedura d’infrazione e i tavoli di crisi di numerose aziende e da mesi inoltre i giallo verdi cercano un partner che sia interessato a prendersi il 40% di Alitalia (un investimento intorno ai 900 milioni) ed è pronta la quarta proroga utile a superare la scadenza del 15 giugno per presentare le offerte. Mentre l’unica certezza è che le Fs metteranno il 30% del capitale della nuova compagnia, con l’americana Delta Airlines che metterebbe un altro 15% e altrettanto farebbe il governo, per il tramite del Tesoro. Sul ruolo del Tesoro Giovanni Tria è intervenuto proprio oggi alla Camera rispondendo a un question time, la procedura sarà lunga e Alitalia continua a perdere quota sul mercato.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply