mercoledì, 28 Ottobre, 2020

Auguri a Lino Capolicchio, una vita per il Cinema e il Teatro

0

Lino Capolicchio, compie oggi 77 anni di cui 56 trascorsi nel mondo della recitazione. Nato a Merano il 21 agosto 1943, dopo aver conseguito il diploma a Roma presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico, il Suo debutto avvenne nel 1964 al Teatro Piccolo di Milano ne ‘Le baruffe chiazzotte’ di Carlo Goldoni con la regia di Giorgio Strehler. Subito ottenne un grande successo dal pubblico e dalla critica. Numerosissimi i suoi riconoscimenti ottenuti durante la Sua vita di artista dello spettacolo in cui emerge la Sua notorietà al grande pubblico per il Suo ruolo di attore protagonista nello sceneggiato televisivo ‘Il Giardino dei Finzi Contini’ con la regia di Vittorio De Sica.

Una vita dedicata al Cinema ed al Teatro da attore, doppiatore, regista, sceneggiatore, docente e scrittore (D’amore non si muore – il recente libro autobiografico). Il suo contributo alla storia del Cinema italiano è notevole sotto tutti gli aspetti. Lo testimoniano non solo i premi ed i riconoscimenti ricevuti, ma anche tutta la Sua attività svolta.
Da docente ha scoperto giovani talenti diventati famosi come Pierfrancesco Favino, Sabrina Ferilli, Francesca Neri, Paolo Virzì, Iaia Forte ed altri meno noti come Alessio Boni e Arnaldo Catinari.
A Lino Capolicchio, che con la Sua consueta sobrietà festeggerà il compleanno tra familiari ed alcuni amici, auguriamo di vederlo ancora sulla scena di un meraviglioso mondo dello spettacolo che ha ancora bisogno della Sua presenza esemplare.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply