mercoledì, 27 Gennaio, 2021

Bando regionale di riqualificazione fiumi piemontesi

0

Bando regionale di riqualificazione fiumi piemontesi, giovedì la presentazione dei progetti ammessi ai finanziamenti

13 gli elaborati in graduatoria. L’evento on line sarà anche l’occasione per presentare il bando 2021. L’assessore all’Ambiente, Marnati: “Migliorare lo stato di fiumi e laghi per abbassare il rischio idraulico e migliorare la resilienza ai cambiamenti climatici”

Sono tredici i progetti di riqualificazione che la commissione di valutazione ha ammesso alla graduatoria per l’ottenimento dei fondi regionali finalizzati alla realizzazione di interventi di riqualificazione dell’ecosistema fluviale e lacustre piemontese.

I migliori progetti del 2020 saranno presentati nel corso di un evento on line, organizzato dall’Assessorato all’Ambiente, che si terrà giovedì 26 novembre, a partire dalle 9.30, cui interverrà l’assessore regionale all’Ambiente, Matteo Marnati.

Il bando, finanziato con fondi regionali interamente derivati dai canoni versati per gli usi delle acque pubbliche (per il 2020 sono stati investiti 2 milioni e 710mila euro) è destinato a Comuni, in forma singola o associata, Province, enti gestori di aree naturali protette e unioni montane per progetti che riguardano, ad esempio, la riqualificazione spondale o il rimboschimento delle sponde o ancora, non da ultimo, la mitigazione del rischio idraulico, obiettivo di stringente attualità alla luce dei cambiamenti climatici.

“E’ importante migliorare fiumi e laghi – afferma Matteo Marnati, assessore regionale all’Ambiente – sia per abbassare il rischio idraulico ma anche per migliorare la capacità di autodepurazione e la resilienza ai cambiamenti climatici del sistema fluviale, migliorando così nel complesso il loro stato ecologico”.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply