BLOG
Franco Ecchia

Città metropolitane, province, comuni

Carta-autonomie localiCon sentenza n. 220 del 19 luglio 2013, la Corte costituzionale decretò il definitivo nulla di fatto rispetto al confuso, caotico e velleitario tentativo di estinzione/accorpamento/riordino delle province – messo in atto dai due governi precedenti l’attuale. L’attuale Governo ha reagito alla sentenza della Corte costituzionale approvando, nel Consiglio dei Ministri del 5 luglio 2013 un disegno di legge di revisione costituzionale, “a stralcio” rispetto alla riconosciuta necessità di rivisitazione del Titolo V, col quale sono soppresse le province e le città metropolitane dall’elenco dei soggetti costituenti la Repubblica. Continua a leggere