domenica, 25 Ottobre, 2020

Brindisi
Lavoro Ambiente e Sviluppo. Incontro con Benedetto Ligorio

0

Il PSI scende in campo nella lista Puglia Solidale e Verde presentando il Candidato Brindisino Benedetto Ligorio. Lavoro Ambiente e Sviluppo il titolo dell’iniziativa a Villa Castelli.

 

Interverranno

Claudio Cesaroni Segretario Regionale PSI
Francesca Rosa D’ambra Vice Segretaria Nazionale PSI

 

Qui alcuni delle proposte programmatiche che verranno affrontate. 

 

LAVORO

Puglia Solidale e Verde vuole garantire per le lavoratrici, i lavoratori e il mondo delle PMI prodotti di qualità, dei processi innovativi, della sostenibilità e del ricambio generazionale
Piano per la semplificazione: taglio Irap anche nel 2021, minima
burocrazia, unico procedimento autorizzativo

Aggregazione delle aziende agricole, filiera di prodotto

Completamento rete banda ultra larga e Digitalizzazione dei sistemi produttivi

Patto per il lavoro: imprese e lavoratori insieme per fare sistema

 

INNOVAZIONE

Investire nel digitale significa continuare a condurre la Puglia a scalare le eccellenze mondiali, rendendola competitiva e attrattiva. Abbiamo sviluppato e integrato una serie di proposte:
Sgravi fiscali automatici per chi intensifica la transizione al digitale
Formazione digitale delle piccole imprese pugliesi
Riqualificazione degli spazi attraverso investimenti in ricerca e sviluppo con specifici percorsi di formazione e lavoro in sinergia con le imprese del territorio
Potenziamento degli istituti tecnici in ambito industria digitale 4.0 per lo sviluppo di nuove professionalità emergenti in ambito sanitario e della telemedicina

 

DIRITTI

Oggi la nostra puglia soleggiata non dimentica l’arcobaleno  del quale la nostra lista si fra promotrice con coraggio, senza nascondersi e compiendo scelte anche impopolari.
Il consiglio regionale dovrà impegnarsi nella lotta all’omotransfobia e dovrà farsi portavoce al livello nazionale per:
Leggi anti-discriminazione relative all’identità di genere
Leggi anti-discriminazione in tutti gli altri settori (inclusa discriminazione diretta ed espressioni d’odio)
Legge anti- discriminazione nella fornitura di beni e servizi

 

EQUITA’

Con Puglia Solidale e Verde scegli una puglia più Equa.
All’interno del programma del centrosinistra siamo riusciti a inserire una serie di punti fondamentali per dare una direzione alla Puglia in tema di equità.
Programma contro la denatalità, asili nido per tutte e tutti
Piano casa, recupero di migliaia di alloggi vuoti e nuove case popolari
Contrasto alla povertà
Doti educative: fornitura di beni e servizi per minori a rischio
Nuovo programma integrato salute/assistenza sociale

 

AMBIENTE

Green New Deal è una vera e propria rivoluzione sostenibile.
È la nostra risposta, con provvedimenti concreti, all’emergenza planetaria del cambiamento climatico.
La trasformazione nella direzione della sostenibilità prevede:
Decarbonizzazione del settore energetico.
Conversione del sistema produttivo in genere nel segno della rinnovabilità delle fonti energetiche.
Elettrificazione dei sistemi di spostamento, anche ferroviari. Non dimentichiamo che i trasporti sono responsabili di oltre un quarto delle emissioni totali di gas a effetto serra nell’UE. (Fonte: Agenzia Europea dell’Ambiente)
Sostegni per il riuso ed il riciclo delle fonti di materie prime, al fine di supportare un sistema economico circolare.
Implementazione di politiche finalizzate alla riduzione dei rifiuti.
Creazione e ampliamento della rete di punti di raccolta e separazione dei materiali; realizzazione di impianti per il riuso degli stessi materiali.

 

SALUTE

Il nostro programma sanitario prevede un focus fondamentale su una maggiore vicinanza della sanità e dell’ospedale al cittadino.
Informatizzazione della Sanità
Abbattimento liste di attesa
Rafforzamento della medicina territoriale con presidi assistenziali, attività specialistica ambulatoriale, centri polifunzionali, consultori
Legge regionale sulla prevenzione: luoghi di lavoro tutelati, potenziamento screening
Piano integrato socio/sanitario e telemedicina
Umanizzazione della sanità

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply