Cronaca

Cronaca
1
Siamo tutti “Pecorelle” oltre la sottile linea rossa di Chianocco

C’è una sottile linea rossa che separa il paradiso dall’inferno, la vita dalla morte, il bene dal male. Ed ora non c’è più. Chianocco, scene da far west. Mentre i No Tav si riversano inferociti sulla A32, un dimostrante si avvicina sicuro a uno dei carabinieri che sono lì per contenere il caos. Carabiniere contro attivista. A separarli solo un guard rail. «Vuoi sparare, pecorella?». A Bruno, il manifestante No Tav che ha “sfidato” il militare dell’Arma, manca solo la colonna sonora di Morricone

Cronaca
0
Blitz della GF: il clan Terracciano aveva messo le mani sulla Toscana

Duro colpo delle Fiamme gialle ai danni del clan camorristico Terracciano. Sono 44 le società, 31 gli immobili sparsi sul territorio nazionale, di cui 21 nella sola Toscana, 31 gli autoveicoli, un lussuoso yacht di12 metri del valore di oltre 300.000 euro, una scuderia con ben 17 cavalli da corsa, 67 rapporti finanziari, 2 cassette di sicurezza: questi i beni faraonici sequestrati nel blitz operato alle prime ore della mattinata da 200 militari della Guardia di Finanza in 8 regioni…

Cronaca
0
Costa Allegra trainata dai soccorsi. Torce e cibo via elicottero

L’incubo non è ancora finito. La crociera che doveva essere allegra di nome e di fatto risulta essere ancora un incubo non solo per Costa Crociere, ormai nella morsa del trend negativo, ma soprattutto per i passeggeri. E mentre sulla Concordia si sta terminando di rimuovere il carburante per scongiurare il disastro ecologico, arrivano i primi riconoscimenti agli eroi del primo naufragio Costa: il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi, ha premiato lo studente riminese Omar Brolli distintosi nel…

Cronaca
0
No Tav, continua il blocco. Grave ma stabile Luca Abbà

Ancora proteste in Val di Susa. Questa notte tre auto, appartenenti ad alcuni manifestanti No Tav, sono state incendiate nei pressi del blocco autostradale di Chianocco. I vigili del fuoco non sono riusciti ancora a confermare la natura dolosa dell’incendio, che è partito da due auto (entrambe alimentate a gas) e si è poi propagato fino ad una terza vettura poco distante.
BLOCCO AUTOSTRADALE – Sono ancora bloccate l’autostrada e la statale 25 del Moncenisio, resta aperta solola S24 della…

Cronaca
0
La nuova vita di Sara Tommasi: Vi parlo della mia discesa in politica

“Smutandata” davanti a Montecitorio: Sara Tommasi grida così all’intero mondo politico il suo disagio per un sistema che non condivide. Per «spezzare i tabù» e «fermare le banche», l’ex showgirl (oggi a detta sua «esperta di finanza» con tanto di laurea alla Bocconi e new entry “politica” della scuderia dell’onorevole Scilipoti) due giorni fa all’uscita del convegno “Le origini del signoraggio bancario” ha mostrato, di nuovo, le sue generosità, questa volta però davanti alla Camera. Mentre…

Cronaca
0
Costa Allegra, stanno bene. Nessun capitan Schettino in plancia

Stavolta è il fuoco. Non ci sono inchini, scogli o manovre sciagurate. Ma, prima di tutto, non ci sono vittime. Per un attimo, però, si e’ riaffacciato l’incubo del disastro Concordia. Ieri a metà mattinata, al largo delle Seychelles, una nave da crociera della Costa,la Allegra, e’ rimasta in panne per un incendio in sala macchine. Mentre la notizia faceva il giro del mondo, l’armatore si e’ affrettato a chiarire che il fuoco e’ stato domato il più in fretta possibile grazie all’immediata…

Cronaca
1
Maledizione Costa, la Allegra è in avaria in mezzo alle Seychelles

Sembra che una maledizione si sia scagliata contro la compagnia di Costa Crociere. Dopo il naufragio della Concordia a poca distanza dall’Isola del Giglio, è volta della Allegra, soprannominata “nave cristallo” per le ampie vetrate. Alla deriva al largo delle Seychelles dopo un incendio scoppiato a bordo. Le fiamme sono state domate. A bordo della Costa Allegra – partita dal Madagascar facendo rotta verso le Seychelles –sono presenti 636 passeggeri di varie nazionalità e 413 membri di…

Cronaca
0
Valsusa, leader no tav cade da traliccio

Preoccupanti le condizioni di Luca Abba’, 37 anni, uno dei leader di spicco del movimento No Tav. Il manifestante, dopo essersi arrampicato su un traliccio dell’alta tensione, è precipitato al suolo da un’altezza di 15 metri. La caduta sarebbe stata causata da una scossa elettrica, che ha anche provocato all’uomo ustioni gravi su diverse parti del corpo. Abba’ è stato subito trasportato in elicottero al Centro Traumatologico di Torino, dove è attualmente ricoverato. L’area di Chiomonte…

Cronaca
3
La Regione Campania dimentica i malati di SLA

Le vicende di malasanità non sono una esclusiva della Regione Lazio. Anche in Campania purtroppo sono numerosi i cittadini malati che soffrono anche per le carenze del nostro sistema sanitario. Cittadini come Antonio Tessitore, presidente dell’Associazione Italiana SLA di Napoli. Trentacinque anni, da otto malato di sclerosi laterale amiotrofica, una terribile malattia neurodegenerativa, tristemente nota per la sua aggressività nel corpo di chi ne è affetto. Una malattia senza possibilità di…