Cronaca

Cronaca
La Siria nella spirale della guerra civile, ancora vani gli sforzi diplomatici. Oggi a Roma sit in del Psi per dire basta ai massacri

Non si ferma la piaga della guerra civile in Siria che, in 21 mesi, ha fatto circa 45.000 morti secondo delle stime approssimate. Negli ultimi giorni l’escalation delle ostilità sembra implacabile e continua a mietere vittime soprattutto tra la popolazione inerme. Informazioni impossibili da verificare parlano dell’impiego di armi chimiche da parte del regime, ma ancora non è stato possibile trovare riscontri oggettivi alla notizia. Intanto, l’inviato di Onu e Lega Araba, Lakhdar Brahimi, ha…

Cronaca
Giochi d’azzardo, un decreto anti slot e ludopatie, mentre Comuni e gestori fanno da soli

Il 2012 è stato un anno importante per il gioco d’azzardo in Italia. Importante per la sua evoluzione, per l’incremento del volume delle giocate e degli introiti da parte dello Stato; importante per i tentativi di porre un argine alle derive patologiche e ai riflessi negativi del gioco sulle fasce deboli della società. Tentativi che sono poi confluiti nel cosiddetto “Decreto Balduzzi”, da poco approvato dal Parlamento. Ma andiamo con ordine. Partendo proprio dal testo approvato in via…

Cronaca
Pannella in sciopero: è grave. #IostoconMarco, la mobilitazione esplode sul web

Si aggravano le condizioni di salute nelle quali versa il leader dei Radicali, Marco Pannella, giunto al settimo giorno di sciopero totale della fame e rifiuta l’idratazione. Le ragioni dello sciopero sono chiare: ottenere l’amnistia e il diritto di voto dei detenuti. Oggi, durante la consueta trasmissione con Massimo Bordin a Radio radicale, Pannella ha avuto modo di precisare ancora una volta ragioni ed obiettivi dell’azione nonviolenta. “L’obiettivo – spiega il leader radicale – è sempre…

Cronaca
Sciopero: da martedì fino a venerdì sciopero dei benzinai

Si è concluso con un nulla di fatto il vertice tra il sottosegretario al ministero dello Sviluppo Economico, Claudio De Vincenti e i gestori degli impianti di carburante per scongiurare lo sciopero dei benzinai. Ad incrociare le braccia saranno prima quelli su rete ordinaria (quindi non autostradale) a partire dalle 19 di martedì 12 fino alle 7 del 14, mentre per le autostrade la chiusura delle pompe è fissata dalle 22 dell’11 dicembre fino alle 22 del 13. La decisione di scioperare è stata…

Cronaca
Trovata morta l’infermiera che passò la telefonata-scherzo su Kate

È morta, forse suicida. La sua “colpa”, quella di avere passato una telefonata. Uno scherzo finito in tragedia. In un comunicato diffuso ieri, il King Edward Hospital ha confermato la morte dell’infermiera che era stata protagonista, suo malgrado, della vicenda iniziata con una telefonata all’ospedale dove era ricoverata Kate Middleton, la duchessa di Cambridge, per della forti nausee dovute allo stato di gravidanza. La chiamata è stata fatta da due conduttori di una radio australiana che si…

Cronaca
Napoli spara ancora. Dopo l’omicidio di ieri, ancora sangue: ucciso il nipote di un boss

Quando i carabinieri della compagnia di Giugliano lo hanno trovato riverso in una pozza di sangue. Cinque colpi sparati in pieno volto per l’ennesima esecuzione di camorra, un’esecuzione a sangue freddo. Questa volta è successo a Calvizzano, nel nord napoletano, non lontano da Giugliano. I killer sono entrati in azione nei pressi della pizzeria “Da Salvatore”, sulla centrale via della Resistenza, uccidendo il quarantenne Luigi Felaco, nipote di Angelo Nuvoletta, boss di Marano. Quando sono…

Cronaca
Sangue a Scampia, i killer in azione in un asilo. Di Lello (Psi): «Estirpare il tumore della camorra»

Non si fermano davanti a niente. I killer questa volta sono entrati nel perimetro di una scuola materna, in pieno giorno. È successo a Scampia dove ormai sembra non si riesca ad arginare l’odio che nutre la feroce faida di camorra in atto nel quartiere. Una situazione, quella di Napoli nord che si sta facendo sempre più insostenibile, come sottolinea all’Avanti! il coordinatore nazionale del Psi Marco Di Lello: «Siamo in emergenza e in emergenza si risponde con metodi straordinari. Intervenga…

Cronaca
Disoccupazione record in Italia. I senza lavoro sono quasi 2,9 milioni

Arriva come una doccia fredda la notizia, drammatica, sui nuovi tassi record di disoccupazione nel mese di ottobre: 2 milioni e 870 mila. Questa l’allarmante cifra diffusa dall’Istat. L’aumento è di 0,3 punti percentuali rispetto a settembre e di 2,3 punti nei dodici mesi. Si tratta del dato più alto dal terzo trimestre del 2004. Secondo l’analisi dell’Istat, la crescita della disoccupazione riguarda sia la componente maschile sia quella femminile …

Cronaca
Maltempo, torna l’incubo alluvioni in Toscana. Zubbani, sindaco di Carrara: «L’effetto è dirompente sull’emotività dei cittadini»

La protezione civile ha esteso a tutta l’Italia l’allerta maltempo. Ieri, la perturbazione atlantica che sta flagellando il nostro Paese, ha provocato una tromba d’aria a Taranto, provocando il ferimento di 39 persone, tra cui nove bambini, mentre un gruista risulta ancora disperso. Ma il cattivo tempo non ha risparmiato le altre regioni. La situazione più critica riguarda la Liguria e la Toscana, dove violenti nubifragi hanno colpito Firenze, Grosseto e Massa Carrara, con le ferite ancora…

Cronaca
Ilva: la maledizione della fabbrica dei veleni, dopo l’uomo arriva Madre Natura

Sembra una vera e propria maledizione quella che si abbatte sulla città di Taranto. Dopo il disastro ambientale provocato dagli uomini ci si mette pure Madre Natura. Un operaio dell’Ilva risulta disperso e sono venti i feriti dopo che una violenta tromba d’aria, che sembrava un uragano tropicale, si è abbattuta sullo stabilimento. La fabbrica è stata evacuata e il sindaco di Taranto, Ezio Stefano, ha invitato i cittadini a non uscire di casa. Il disperso è un operaio gruista che si trovava al…