In evidenza

In evidenza
0

Per amore dell’Italia, Angelo Zubbani (Psi): «L’eredità socialista deve essere una guida verso il futuro»

Angelo Zubbani, primo cittadino di Carrara, un altro sindaco socialista: dal palco del meeting socialista Per Amore dell’Italia ricorda come la sua esperienza di amministratore sia iniziato proprio a ridosso dell’inizio di quella crisi che attanaglia il Paese, l’Europa e il mondo e che non accenna a finire. Zubbani conosce i bisogni della gente e per questo afferma con forza che, come socialisti, è «proprio da quei bisogni che dobbiamo ripartire come realtà politica in grado di stare vicino…

In evidenza
0

Spagna: i manifestanti assediano Madrid. Il ministro delle Finanze: «Non ci sono i soldi per pagare i servizi»

Più chiaro proprio non poteva essere: «non ci sono i soldi in cassa per pagare i servizi». Ad affermarlo è stato il ministro delle Finanze spagnolo, Cristobal Montoro, al Parlamento di Madrid mentre fuori continuano le proteste ormai in corso da giorni. Il ministro ha aggiunto che la Spagna sta vivendo una nuova recessione dopo il 2009 e deve affrontare le difficoltà con un debito che «ci sta schiacciando e condizionando». Le dichiarazioni sono arrivate ieri alla vigilia dell’Eurogruppo …

In evidenza
0

Lombardo contro i suoi ex alleati: «Casini e l’Udc hanno beneficiato per primi degli sprechi. Alfano? Mente in modo consapevole»

Dimissioni sì, dimissioni no? Ancora non è chiaro e Raffaele Lombardo preferisce tralasciare la scelta della data in cui dimettersi e si toglie parecchi sassolini dalle scarpe. Il Presidente della Regione Sicilia ricorda, racconta, attacca. E ne ha davvero per tutti. La stampa è accusata d’aver scritto del crack e del rischio di default per l’isola e secondo Lombardo chi si è permesso di scrivere ciò «sarà denunciato e pagherà danni civili sicuramente salati». Poi è il turno di Pier Ferdinand…

In evidenza
0

Calderoli ci rimette il “faccione” e presenta il Porcellum bis

Nonostante gli scandali e le scope verdi, incuranti del ripulisti di Trota e famiglia, mandando in vacca la malapolitica degli ultimi mesi, in casa Lega versione Maroni neo segretario tutto d’un pezzo ancora c’è chi ci mette la faccia. E questa volta il faccione di Calderoli mister Porcellum è servito per rilanciare, rivista e corretta, la stessa “porcata” di qualche anno addietro e che ad oggi è nostro malgrado la legge elettorale in vigore. Quello proposto da Maroni e illustrato dall’ex…

In evidenza
0

Bulgaria, il kamikaze del bus sarebbe Mehdi Ghezali: un estremista islamico di cittadinanza svedese

Ecco l’identikit del kamikaze perfetto e presunto attentatore dell’autobus fatto esplodere a Burgas. Cappellino calato sulla testa, occhiali da sole, pantaloncini e maglietta. Potrebbe essere un turista qualunque ma gli inquirenti sospettano che non lo sia. Le autorità bulgare hanno diffuso le immagini del presunto autore della strage in Bulgaria, durante il quale sono morte 7 persone, tra cui 5 turisti israeliani appena arrivati nella cittadina di Burgas, in Bulgaria. Diffuso anche il nome…

In evidenza
0

Formigoni perde il pelo ma non il vizio: la stampa non molla e lui querela a tutto spiano

Rieccoci. Come oramai si conviene al modus operandi di governatori in vista, a capo di Regioni dalle casse ricche quanto bucate, sono bastate poche ore dalla pubblicazione di indiscrezioni compromettenti per far sì che scattasse la querela contro le testate in questione. Stessa logica e anche stessi protagonisti: il presidente della Regione Lombardia, dopo gli articoli pubblicati oggi dai quotidiani La Repubblica e Il Fatto quotidiano ha tuonato che quanto pubblicato “è completamente falso e…

In evidenza
0

Di Pietro torna a polemizzare contro Napolitano. Nencini: «Attacchi gravi e infondati al Capo dello Stato. Inondiamo di messaggi il leader dell’Idv».

Oggi è un giorno di commemorazione che dovrebbe unire e placare gli animi, anche quelli più accesi. Purtroppo non è così per tutti: Antonio Di Pietro leader dell’Idv non riesce infatti a trattenersi, e torna sulla polemica scoppiata nei giorni scorsi tra Roma e Palermo sulla gestione delle intercettazioni delle conversazioni tra il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e l’ex ministro Mancino. Oggi, a margine della cerimonia di commemorazione per la morte del magistrato siciliano…

In evidenza
0

Fisco, Italia maglia nera per pressione fiscale e sommerso

Siamo un Paese da primato e non solo su un fronte, ma addirittura su due: la pressione fiscale e l’economia sommersa. A renderlo noto è stato uno studio di Confcommercio che rileva una pressione fiscale da record mondiale che si attesta al 55% ed un sommerso economico, ossia quella porzione del PIL che sfugge al fisco, che ha raggiunto il 17,5% del nostro Prodotto Interno Lordo. Il presidente della Confcommercio, Carlo Sangalli, ha spiegato che questo alto livello di pressione fiscale «non……

In evidenza
0

Urru, nel pomeriggio in Italia. La Farnesina, nessun riscatto di 10 milioni di euro

È libera, dopo nove lunghi mesi nelle mani dei militanti islamici, la cooperante italiana Rossella Urru. La conferma è arrivata nella serata di ieri dal ministro Terzi che seguiva l’evoluzione della situazione dall’unità di crisi della Farnesina. Proprio il ministro Terzi, parlando della Urru, ha affermato che si tratta di un «simbolo del coraggio, della dignità e della fierezza delle donne italiane, che lavorano in terreni di cooperazione e rappresentano la dignità, l’orgoglio e la grandezza…

In evidenza
0

Borsellino, a vent’anni dalla strage. Il Presidente Napolitano: «Non c’è ragion di Stato che giustifichi ritardi nella ricerca della verità»

“Come ha fermamente dichiarato il Presidente del Consiglio Monti ‘non c’e’ alcuna ragion di Stato che possa giustificare ritardi nell’accertamento dei fatti e delle responsabilita’, ritardi e incertezze nella ricerca della verita’ specie su torbide ipotesi di trattativa tra Stato e mafia”. Così il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in occasione del 20° anniversario del tragico attentato in cui persero la vita Paolo Borsellino e gli agenti addetti alla sua tutela, nel messaggio…