In evidenza

In evidenza
Di

Elezioni politiche: il consigliere “ribelle” dell’M5S Favia, da grillino a “giustizialista”

Da grillino a giustizialista. Sarebbe proprio un bel salto senza dubbio per chi si è dichiarato, da sempre, contro la logica dei partiti. Ma il consigliere a 5 stelle, Giovanni Favia, quella logica sembra averla imparata presto e bene. Dopo essere stato protagonista del famoso “fuori onda” che gli era costato la “scomunica” da parte del leader supremo del M5S, il comico Beppe Grillo, Favia fa il grande salto e decide di schierarsi con “Rivoluzione civile”, il neonato movimento guidato dall’ex…

In evidenza
Di

Santoro-Berlusconi, dall’avanspettacolo al finale con “rissa”

Gran parte della trasmissione fila quasi liscia, tra battute e punture di spillo. Poi l’impennata con Silvio Berlusconi che, lasciando il “banco degli accusati” diventa “l’accusatore” di Marco Travaglio leggendo una lettera in cui vengono elencate le cause per diffamazione in cui è incorso il giornalista negli ultimi anni. Un fuori programma che fa imbestialire Michele Santoro che attacca urlando “Vergogna!”. E Servizio Pubblico si trasforma, verso il finale, in un vero e proprio scontro tra…

In evidenza
Di

Elezioni: politici in tv tra rischi e vantaggi. I guru del piccolo schermo dicono la loro

“Sono tutti smaliziatissimi, spettatori, conduttori e politici. Ormai nei talk è difficile vedere errori di comportamento, ingenuità, ma in questa campagna elettorale la vera difficoltà per i politici è di ‘adattarsi’ ai programmi in cui vanno. Ogni trasmissione, ogni rete, ha la sua storia, i suoi canoni, e per essere efficaci bisogna rispettarli”. Carlo Freccero, direttore di Rai4, riassume così le asprezze del ‘fronte televisivo’ per quanti corrono alle prossime elezioni politiche, leader…

In evidenza
Di

Aereo precipitato a Los Roques, trovato un corpo. Ma si tratterebbe di un pescatore

È stato ritrovato a circa 500 metri dal porto de “La Guajira” un cadavere in avanzato stato di decomposizione che si pensa possa essere quello di uno dei passeggeri dell’aereo scomparso venerdì scorso con a bordo quattro italiani tra cui Vittorio Missoni, mentre era in volo tra l’arcipelago de Los Roques e l’aeroporto di Caracas. A rivelarlo sono state le autorità venezuelane impegnate nella ricerca dei superstiti. Dopo la diffusione della notizia, fonti diplomatiche hanno smentito affermando…

In evidenza
Di

Monti e le mezze verità

Monti dice mezza verità quando afferma che distinguere tra destra e di sinistra ha avuto un significato nel passato, ma che oggi ne ha molto meno. E’ vero che la distinzione è tra chi vuole cambiare e chi invece si oppone al cambiamento. Ed è anche vero che sono uguali per tutti i problemi che richiedono una soluzione, a partire dal lavoro, per passare all’immigrazione fino ad arrivare alla gestione della cosa pubblica. Ma le soluzioni proposte da chi sostiene il cambiamento, a destra e a…

In evidenza
Di

Autobomba a Tel Aviv. Secondo la polizia israeliana si tratta di criminalità e non di un attacco palestinese

Un’auto è esplosa questa mattina davanti al ministero della Difesa a Tel Aviv. Lo riferisce la radio militare israeliana sottolineando che la deflagrazione ha provocato diversi feriti. Secondo fonti della polizia, l’esplosione dell’auto avvenuta questa mattina davanti al ministero della Difesa a Tel Aviv, potrebbe essere collegata alla criminalità locale. «Dai primi rilievi, sembra si tratti di un regolamento di conti», ha detto Micky Rosenfeld, portavoce della polizia israeliana. La radio…

In evidenza
Di

Parigi, tre donne curde giustiziate negli uffici dell’Istituto. E’ mistero

Sembrerebbe una vera e propria esecuzione in stile “Guerra fredda”. Tre donne curde sono state ritrovate morte nella notte, all’interno dell’istituto curdo di Parigi, nel 10mo arrondissement. Tra le tre vittime vi è anche la co-fondatrice del Partito dei Lavoratori Kurdo, il Pkk, insieme allo stesso Abdullah Öcalan, detenuto nelle carceri turche da più di dieci anni. Il Pkk è la principale forza indipendentista armata curda che combatte contro la Turchia. I corpi delle donne sono stati…

In evidenza
Di

Chavez non giurerà, arriva l’ok anche dal Tribunale Supremo. Top secret il suo stato di salute

È massimo il riserbo in merito allo stato di salute del “Comandante” Hugo Chavez che si trova ancora ricoverato in una clinica “top secret” a Cuba dopo l’ultimo intervento chirurgico il mese scorso. Una situazione clinica che fa slittare il suo insediamento e il giuramento che deve prestare dopo l’ultima rielezione. Il Parlamento e il Tribunale Supremo di Giustizia del Venezuela hanno deciso così di rinviare, a data da stabilire, la cerimonia di insediamento del presidente rieletto l’ottobre…

In evidenza
Di

Elezioni politiche, accordo tra Pdl e Lega. Berlusconi: «Forse Alfano premier»

E accordo fu. Alla fine Pdl e Lega hanno raggiunto un’intesa, firmata nella notte di ieri dal presidente Silvio Berlusconi e dal segretario federale, Roberto Maroni. I vecchi alleati si confermano tali, e uniscono le forze per affrontate la prossima importante tornata elettorale. L’accordo prevede l’appoggio del Pdl alla candidatura a governatore della Lombardia di Maroni e, in caso di vittoria a livello nazionale, Berlusconi stesso a presiedere il ministero dell’Economia «essendo stato in…

In evidenza
Di

Elezioni, Passera: «Persa un’occasione, nell’agenda Monti serviva più coraggio»

“Si è persa una grande occasione, io credevo al progetto di una lista unica Monti sia alla Camera sia al Senato. C’è un grande mondo che non si riconosce né con la sinistra né con l’antipolitica né con Berlusconi. Avevo dato la mia disponibilità a candidarmi, senza pretese di ruoli presenti o futuri. Fino a poche ore prima di quella riunione del 28 dicembre sembrava tutto fatto. Durante la riunione hanno prevalso le posizioni di Italia Futura, di Montezemolo, di Riccardi, di Casini. Ho preso…