In evidenza

In evidenza

Che fine farà l’Istituto degli Studi Filosofici di Napoli. Il fondatore Marotta: la Regione vuole mettere le mani sui nostri finanziamenti

Per quante volte intellettuali, tecnici e politici di primo piano hanno fatto propria la frase “Napoli capitale della cultura”, per altrettante hanno lavorato nella direzione opposta, contribuendo allo svilimento di un patrimonio e di un’identità unici. Ne è una testimonianza, evidente quanto amara, la vicenda che da decenni vede protagonista l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli e che in queste ore sta rischiando di andare alla deriva. “Con una delibera a mio parere…

In evidenza

Tiziana Parenti (ex pm di Mani Pulite): Di Pietro riferiva dell’inchiesta all’America

Una volta per tutte è stato detto: Antonio Di Pietro, soprannominato da qualcuno “Tonino l’Americano” aveva rapporti con gli amici d’Oltreoceano ben prima che l’inchiesta di Mani Pulite cominciasse ad entrare nel vivo. E non soltanto. Ai referenti diplomatici americani a Milano, l’ex pm, oggi leader dell’Idv, avrebbe anche rivelato in anticipo rispetto all’inizio degli arresti, il coinvolgimento di Craxi e della Dc. Andando avanti con ordine: ieri il quotidiano “La Stampa” pubblicava…

In evidenza

007 da fantascienza, l’Fbi spiava Ray Bradbury ma ha preso una cantonata

Pensavamo fossero solo caratteristica dei nostrani servizi “all’amatriciana” quella di perdere tempo spiando intellettuali: solo pochi anni fa, saltarono fuori dei dossier che descrivevano, minuziosamente, la febbrile attività di schedatura che il Sisde compiva nei confronti di Fabrizio De Andrè. Il cantautore genovese, nel bel mezzo di quegli “anni di piombo” che sicuramente imponevano ben altre priorità, per gli addetti alla sicurezza era addirittura un fiancheggiatore delle Br. Gli 007…

In evidenza

Crisi europea, vertice Monti-Merkel: totale fiducia di Berlino all’Italia

«Grazie, è stato bello con lei». Con queste parole insolite e cariche di entusiasmo, Angela Merkel ha salutato il capo del governo italiano Mario Monti, al termine della conferenza stampa congiunta che si è tenuta ieri a Berlino. Il Cancelliere tedesco promuove dunque le riforme dell’Italia e rinnova la sua fiducia nei confronti del nostro Paese. I due leader europei hanno affrontato e discusso i principali temi che riguardano la crisi dell’eurozona: il ruolo dell’Esm (il Meccanismo di…

In evidenza

Legge elettorale: dopo l’incontro di ieri in Senato ancora nessun accordo tra i partiti

Niente di fatto per l’intesa sulla riforma legge elettorale. Il “comitato ristretto” dei senatori che ha ripreso le trattative per raggiungere l’accordo, non è riuscito ad arrivare ad un testo e, addirittura, sono tornati i distinguo su preferenze o collegi uninominali. Nonostante i risultati non siano stati proprio dei migliori, al termine della riunione in Senato, sia Pd che Pdl si sono mostrati ottimisti e speranzosi. Infatti, tanto il relatore Enzo Bianco (Pd), quanto il vicecapogruppo…

In evidenza

Roma, allarme metro B1: i sindacati, elevatissimo rischio collisione. L’Atac smentisce

Sembra essere una storia infinita quella della nuova metro B1 di Roma, la tratta che unisce i quartieri Bologna e Conca d’Oro. Dopo incidenti, ritardi e disagi fatti subire ai passeggeri romani – sin dall’inaugurazione dello scorso luglio – ora sembra esserci un «elevatissimo rischio di collisione». A rilevarlo sono stati i sindacati – che hanno spiegato la consistente preoccupazione – inviando un dossier molto dettagliato ai dirigenti Atac e Roma Metropolitane. Per conoscenza è stato…

In evidenza

Russia, dopo l’arresto delle Pussy Riot pattuglie di militanti ortodossi attaccano il museo dell’erotismo

In Russia non si arresta il vento freddo della repressione. Dopo il tanto discusso caso delle Pussy Riot, militanti ortodossi, così li chiamano i media russi, hanno attaccato il museo dell’erotismo “Punto G”, sulla centrale via Novi Arbat a Mosca. A denunciare il fatto alla radio Eco di Mosca è il direttore del museo, Dmitri Donskoi. Dopo la condanna per “teppismo motivato da odio religioso” comminata alle tre ragazze delle Pussy Riot, colpevoli di aver cantato una preghiera anti-Putin nella…

In evidenza

Il Segretario Nencini a Cape Town: l’Internazionale Socialista per la prima volta in Africa

Dal 30 agosto al primo settembre si dà appuntamento l’Internazionale Socialista a Cape Town, in Sud Africa. Sarà il 24° congresso dell’Internazionale ed il primo ospitato nel Continente africano. A fare gli “onori di casa” sarà il partito del presidente Nelson Mandela, l’African National Congress. Un appuntamento storico per rilanciare “un nuovo internazionalismo e una nuova cultura della solidarietà”, proprio nel momento in cui le sfide poste dalla crisi, provocata dalla finanza…

In evidenza

Taccuino Internazionale

I ribelli siriani hanno diffuso su YouTube alcuni video – la cui autenticità non può essere accertata – che mostrano le vittime del massacro di Daraya, località nei pressi di Damasco dove sono stati scoperti centinaia di corpi, pochi giorni dopo un’operazione dell’esercito siriano. In uno dei filmati l’operatore spiega che le vittime sono state uccise dai bombardamenti dell’esercito su Daraya dove, secondo le organizzazioni siriane per la difesa dei diritti umani, almeno 320 persone sono…

In evidenza

Afa, nel week-end una breve tregua: in arrivo la burrasca “Beatrice”

“Lucifero” ha le ore contate. Secondo le previsioni del portale www.ilmeteo.it, il settimo ciclone subtropicale sta per lasciare il posto a “Beatrice”, l’attesa burrasca che attenuerà l’insopportabile afa e porterà la pioggia. E non solo. A partire da sabato sera sono infatti previsti nubifragi con grandine che dalle Alpi scenderanno verso il Piemonte e la Lombardia, mentre domenica sarà la volta del Veneto e del Friuli-Venezia Giulia. Altre piogge e temporali sono attesi su Toscana, Umbria …