In evidenza

In evidenza
2

Promessa mantenuta da Hollande: subito la “carta deontologica” dei ministri

E’ stata finalmente annunciata da Pierre-René Lemas, segretario generale della presidenza della Repubblica francese, la formazione del nuovo governo della presidenza Hollande, presieduto dal primo ministro Jean-Marc Ayrault. Si tratta di trentaquattro ministri e viceministri, tra cui diciassette donne. Il neo presidente francese ha dunque mantenuto la promessa che aveva animato la sua campagna elettorale: garantire un numero equo di uomini e donne al governo. A mancare a sorpresa nella…

In evidenza
0

Rajoy salva la quarta banca spagnola e i cittadini svuotano le casse

Il mattone da qualche anno in Spagna non è più una sicurezza per gli investimenti, la burbuja inmobiliara (bolla immobiliare) innescata dal governo di José Maria Aznar, ha mostrato negli anni tutte le fragilità del sistema economico. Meglio per gli spagnoli oggi comportarsi da brave formichine, concedendo una siesta agli atteggiamenti da cicala e mantenere i propri risparmi al sicuro in banca, rinviando la movida spendacciona e godereccia a tempi migliori. Dal venti novembre dello scorso anno…

In evidenza
0

Esclusiva – Nessun mistero, le ossa dentro la cripta di De Pedis fanno parte di un ossario dell’700 con dentro i resti di circa 200 persone

A quanto apprende l’Avanti!online le altre ossa ritrovate all’interno della cripta della Chiesa della Santa Apollinare a Roma di fronte la tomba del boss della Magliana Enrico “Renatino” de Pedis apparterrebbero ad un ossario dell’800, al cui interno ci sarebbe i resti di circa 200 persone. Non ci sarebbero misteri quindi da chiarire al riguardo. Dopo aver accertato che dentro la bara del boss ci fossero proprio i suoi resti, era nata l’incognita riguardo ad un’indiscrezione legata al…

In evidenza
0

Amministrative: Nove milioni alle urne. Alle 22 affluenza in calo del 6,20%

Previsioni affidabili per le amministrative 2012 caratterizzate da un segno meno all’affluenza: alle 22, quando i seggi hanno chiuso per la prima giornata di voto, era andato alle urne il 49,66% degli aventi diritto (meno 6,20% rispetto alle precedenti amministrative). I seggi riaprono oggi alle sette, per chiudere alle 15. Sono oltre 9 milioni e mezzo gli elettori chiamati ad esprimersi per rinnovare i sindaci e i consigli comunali. Dopo gli scandali legati all’utilizzo illecito dei fondi…

In evidenza
0

La nuova frontiera delle campagne elettorali: “Moi, président de la République” è un rap

Il braccio di ferro per l’Eliseo si sposta dalla tv alla consolle, e la frase del candidato socialista è già storia. Ispirato dal duello televisivo Hollande-Sarkozy, un dj francese, Shadow Killah, ha infatti remixato un intero brano con la voce del candidato socialista. Hollande, durante il faccia a faccia mediatico con il suo avversario, ha messo in discussione sedici punti di Sarkozy, in uno dei momenti di più alta tensione dello show. Per lo stesso numero di volte la formula è ripetuta…

In evidenza
0

Francia, Hollande sempre in testa nei sondaggi. Da Berlino partono le prime contrattazioni ufficiose

Secondo i dati raccolti dagli istituti demoscopici Ipsos e Bva, il candidato socialista Francois Hollande resta in testa alle preferenze dei francesi con il 52,5% delle intenzioni di voto, contro il 47,5 attribuito invece al presidente uscente Nicolas Sarkozy. Al successo contribuito molto anche l’ultimo (e unico) testa a testa televisivo, che ha visto Hollande (con un “Moi Président” ripetuto a mo’ di mantra) spopolare, a scapito di un uscente Sarkozy costretto a vestire i panni del…

In evidenza
0

Andreotti uscito dalla rianimazione: crisi respiratoria dopo il pranzo

Il senatore a vita Giulio Andreotti è ricoverato in rianimazione al policlinico Gemelli. È arrivato in codice rosso, disidratato e con frequenza cardiaca molto elevata. Le sue condizioni sono ancora critiche ma, rispetto a quando è stato prelevato nella sua abitazione dal 118 intorno alle 13 e 30, sembrano adesso in sensibile miglioramento. In questi giorni sofferente di bronchite, Andreotti avrebbe oggi avuto una crisi respiratoria. Secondo fonti sanitarie il sette volte presidente del…

In evidenza
2

Quale destino per il nostro Paese

La presentazione al Senato della Repubblica dell’Annuario IAI/ISPI è stata l’occasione per fare un bilancio della politica estera italiana nel 2011 e per introdurre le sfide che attendono il nostro Paese nel 2012. Nell’anno passato, più ancora che in quelli precedenti, la politica estera italiana si è trovata stretta nella morsa di una duplice crisi: interna ed internazionale. Da un lato è arrivato al punto di rottura il deterioramento degli equilibri politici, economici e istituzionali…

In evidenza
1

Esclusiva – Napoli, il Questore Merolla: «Sorbillo, un imprenditore da anni simbolo di legalità in una zona difficile»

«Ci siamo fortemente interessati alla vicenda sia sotto il profilo investigativo, sia sotto quello della manifestata solidarietà all’imprenditore titolare di questo pubblico esercizio». È quanto ha dichiarato in esclusiva all’Avanti!online il questore Luigi Merolla, che si sta occupando delle indagini sull’incendio alla storica pizzeria Sorbillo di napoli. «Questa pizzeria – spiega il Questore – è localizzata in una piazzetta ghettizzata, che è cuore dell’attività antiracket. Inoltre…

In evidenza
1

Vecchi e nuovi scenari politici in Italia

Archiviate le amministrative del 6-7 maggio accadrà forse quello che in tanti si aspettano, il ritorno della Prima Repubblica seppur sotto forme e con modalità solo in apparenza differenti. Siamo giunti oggi ad una crisi di sistema, dovuta agli eccessi della politica, ma soprattutto al collasso dei partiti nati per difetto di ideali, difetti chiamati predellino, neo guelfismo democratico, populismo e giustizialismo. Ma veniamo al punto. La seconda Repubblica nacque, oltre che sulla menzogna…