Spettacolo

Spettacolo
Di

Esce nelle sale Poker Generation ma il Parlamento non ci sta e rilancia con un’interrogazione

Il Texas Holdem, nuovo gioco d’azzardo, impazza sui tavoli verdi e arriva anche sul grande schermo. Poker Generation uscirà venerdì 13 ma il polverone delle polemiche avvolge già la pellicola. Il film firmato da Gianluca Mingotto e interpretato da Francesco Pannofino, Lina Sastri, Eros Galbiati e Claudio Castrogiovanni, ha attirato l’attenzione come molti film non facevano da tempo. Stavolta non si tratta di un movimento di cittadini o di qualche critico che non ha ben digerito la storia. La…

Spettacolo
Di

Tornatore fa l’offerta migliore: sbarca a Trieste per le riprese del suo The best offer

Dopo Nuovo Cinema Paradiso, Baaria e tanti altri ancora Giuseppe Tornatore rilancia e fa la migliore offerta. In questi giorni infatti è a Trieste per la scelta dei set del suo nuovo film, The best offer. La produzione vedrà il maestro impegnato per cinque o sei settimane di riprese nella zona triestina prima di spostarsi a Vienna e in Alto Adige e per lui si tratta di un ritorno a Trieste: nel 2005 infatti il regista vi aveva girato «La sconosciuta» con Xenia Rappoport, riconoscendo già allora alla città il pregio di una luce straordinaria e di avere quell’appeal da grande schermo che hanno in poche.

Spettacolo
Di

Nelle sale arriva “Diaz”: un pugno ben assestato, in pieno stomaco

E’ un pugno ben assestato, in pieno stomaco. Nel momento in cui il fiato si spezza e arriva la fitta, è proprio allora che ti rendi conto di quello che è successo undici anni fa nella scuola genovese. “Diaz – Don’t clean up this blood” non è solo un film, è una testimonianza di qualcosa che non abbiamo voluto vedere fino in fondo. Per troppo tempo. Il produttore, Domenico Procacci, presentando la pellicola ha timidamente detto: “Non è un film di denuncia. O meglio, se la polizia è ancora così…

Spettacolo
Di

Maria di Nazareth, lo story editor: «Vince il perdono che viene da una donna»

Maria di Nazareth. La fiction in due puntate di Rai Uno ha vinto la gara degli ascolti : 8.369.000 spettatori e il 29.50% di share. Un grande risultato commentato in una nota da Del Noce, Direttore di Rai Fiction, che ha sottolineato la difficoltà della sfida di «raccontare la vita di Maria rimanendo fedeli al Vangelo che si è tradotto però in un prodotto di alta qualità nel pieno rispetto dello spirito del servizio pubblico. Dopo questa miniserie – prosegue – sarà opportuno fare delle…

Spettacolo
Di

Ashton Kutcher sarà Steve Jobs, il guru di Apple

Ashton Kutcher come Steve Jobs. Il re di twitter, l’ex di Demi Moore, dunque l’uomo più chiacchierato del mondo cibernetico e non solo vestirà i panni del cofondatore di Apple, Steve Jobs, nell’indie biopic ‘Jobs’. Diretto da Michael Stern (Swing Vote) e scritto da Matt Whiteley il film vedrà Kutcher nei panni di colui che ha rivoluzionato il modo di concepire la tecnologia. Una banale biografia? A quanto sembra no: il film esordisce nel momento e nel luogo storici dove tutto ebbe inizio, in…

Spettacolo
Di

Libertà di Parola per Corona? Corona-mente

Fabrizio Corona condurrà un talk show di attualità, in onda in TV e sul web a partire dal 2 aprile. Non è uno scherzo né un’attività di riabilitazione per il re dei paparazzi, nonostante la condanna in appello per aver corrotto una guardia carceraria. Potrebbe semmai essere una pena per noi, ma lo sapremo solo lunedì prossimo. Libertà di Parola (Corona è comprensibilmente molto affezionato al concetto di libertà) si propone come show di discussione libera sugli argomenti più scottanti…

Spettacolo
Di

Barbarossa, la fiction leghista su Alberto da Giussano stroncata al cinema e in TV: la noia non perdona

È andata in onda ieri sera la prima puntata di Barbarossa, la fiction su Alberto da Giussano, nota alle cronache perché al centro di una telefonata di fine 2007, in cui Berlusconi faceva sapere a Saccà, allora presidente Rai, che Bossi su quel progetto gli stava facendo “una testa tanta”. Saccà assicurò che non c’erano problemi, e infatti nel 2008 Barbarossa si produsse: le cifre sarebbero state alte, addirittura 12 milioni di investimento, di cui più della metà sarebbero stati messi a…

Spettacolo
Di

Con “Romanzo di una strage” l’anarchico Pinelli muore ancora

I veleni del Novecento sono duri a morire. Le ideologie hanno lasciato il posto ad un realismo cinico e beffardo che ci restituisce un Paese invischiato sempre e comunque da ombre e malaffare. La P2, come un serpente al quale si taglia la coda, si rigenera. Con una pelle tutta nuova. Peccato che il cinismo sia sempre lo stesso e non lasci intravedere la luce, una via d’uscita al disagio diffuso e alla degenerazione morale. “Romanzo di una strage” del regista Tullio Giordana…

Spettacolo
Di

Cent’anni di commemorazioni: il Titanic sbarca al cinema in 3D

Gli aggiornamenti sulla Costa Concordia non fanno più notizia e gli spazi pubblicitari TV sono assaltati dagli spot delle navi da crociera concorrenti, ma gli appassionati di naufragi non devono perdersi d’animo: il 14 aprile ricorre il centenario dell’affondamento del Titanic, e sia cinema che TV si preparano a osservare la ricorrenza in grande stile. Iniziamo dal grande schermo, che si farà ancora più grande fino a trascinare lo spettatore dentro il naufragio più famoso della storia…

Spettacolo
Di

“E’ nata una star?”, il duo Litizzetto Papaleo sperimenta la sexy comicità

“Ho un figlio di 14 anni e una figlia di 17. Se mi dicessero che sono diventati divi del porno, non so come reagirei. So solo che, girando questo film, ho capito che tutto ha un senso ma non un verso”. Con queste parole Luciana Litizzetto commenta “E’ nata una star?”, pellicola che la vede protagonista, affiancata da Rocco Papaleo e dal debuttante Castellitto jr, Pietro. L’idea di trasformare la storia, tratta dal romanzo di Nick Hornby, in un film, è della stessa Litizzetto che ci racconta..