Territorio

Territorio
0

Laicità, ad Ardea il registro per le unioni civili. Capraro (Psi): «Un atto di responsabilità e civiltà»

Vittoria socialista in un territorio come quello di Ardea, comune vicino Roma, storicamente ad appannaggio di giunte di centrodestra. É stata infatti presentata e approvata la mozione per istituire un registro delle unioni civili, sia etero che dello stesso sesso. Il successo è stato conseguito da Cristina Capraro, consigliere comunale del Psi che la scorsa settimana aveva presentato il documento insieme ad Antonino Abate, Mauro Giordani, Stefano Ludovici, Giancarlo Rossi e Umberto Tantari…

Territorio
4

Elezioni comunali di Roma: alle prossime primarie della coalizione “Italia bene comune” anche Mattia Di Tommaso, giovane esponente socialista

Ultimo giorno ieri per la consegna delle firme necessarie ai candidati per competere alle primarie del Partito democratico, previste per il prossimo 7 aprile, indette per la scelta del candidato a sindaco di Roma. Tra i vari candidati oltre a Paolo Gentiloni, Alfio Marchini che correrà solo, Umberto Marroni, Ignazio Marino, Luigi Nieri e David Sassoli vi è anche Mattia Di Tommaso, giovane candidato del Psi che, con 4465 firme raccolte, parteciperà in via definitiva alle primarie del…

Territorio
7

Oscar Tortosa eletto consigliere regionale del Psi: ridare dignità al Lazio

«La mia candidatura è nata da un progetto. Mi ero dato un obiettivo: contribuire alla ripresa della presenza socialista a Roma e nel Lazio. Ora ci siamo: alla Regione, con Zingaretti, governerà anche il PSI. Il dato laziale dimostra che la politica portata avanti sul territorio da partiti con una forte identità e capacità di radicamento, può superare anche il travolgente risultato del voto di protesta a livello nazionale». È quanto afferma Oscar Tortosa, neoeletto consigliere regionale del …

Territorio
1

Fichera lancia la sua candidatura con il Psi: «Ridare dignità alla Regione Lazio»

Anche Daniele Fichera è entrato a far parte della squadra di candidati socialisti alla Regione Lazio. Mercoledì scorso, a Roma, alla presenza del segretario nazionale del Psi Riccardo Nencini, Fichera ha ufficializzato la sua candidatura, promettendo di volersi impegnare a «ridare dignità alla Regione Lazio. Se non ha dignità, un’istituzione non è in grado nemmeno di affrontare i problemi, figuriamoci di risolverli. È questo uno dei primi impegni che sento di assumermi». Dopo aver ricordato…

Territorio
9

A Roma si inaugura l’ufficio elettorale di Oscar Tortosa, candidato Psi nel Lazio

Un impegno basato sulla fiducia e sulla stima, costruite in 40 anni di attività politica. Una passione che nasce dal rapporto diretto con la gente e con la capacità di ascoltare e trovare risposte a bisogni concreti. È questo lo spirito che ha caratterizzato l’inaugurazione a Roma del comitato elettorale per Oscar Tortosa, candidato del Partito Socialista Italiano nel Lazio. Per Tortosa, la frase che riassume l’essenza del suo impegno è quella che ha fatto stampare sui manifesti che verranno…

Territorio
0

In Friuli Venezia Giulia i distinguo del Pdl alimentano l’antipolitica

Nel momento in cui un politico importante, il Sindaco di Trieste, finalmente e in piena assonanza con i cittadini, trova il coraggio di denunciare pubblicamente le gravi ingiustizie retributive che si sono create tra gli enti locali e la Regione Friuli Venezia Giulia, il Pdl fa dei distinguo demoralizzanti, che servono solamente per alimentare l’antipolitica, i grillini e varie compagnie cantanti. Questa è la responsabilità che dimostra il centro destra triestino in piena e tragica crisi…

Territorio
2

Un commento al convegno del Psi sulla Seconda Repubblica

Nel recente “convegno – processo” promosso dal Psi sul “Ventennio 1992-2012” sono stati esaminati molti aspetti: l’esplosione del debito pubblico, la mancata crescita economica, il deficit di democrazia e le mancate riforme istituzionali. In particolare si è raccontato come la situazione del debito pubblico anziché migliorare è peggiorata grandemente: dai dati ufficiali della Banca d’Italia risulta che “nel 1992 il debito pubblico italiano era complessivamente di 795 miliardi di euro…

Territorio
6

Quando per i “media” faziosi Berlinguer era un’ icona morale e Craxi un “criminale matricolato”

Nel recente animato dibattito sui “costi della politica” è spesso riemerso il nome del segretario Pci Enrico Berlinguer come primo promotore – fin dagli anni ’70 – della “questione morale”. Quella di Berlinguer fu in realtà una classica polemica politica: come ha argomentato il sociologo Francesco Alberini nel suo saggio “Valori” (ed. Rizzoli, 1993) “la lotta politica è praticamente quasi tutta combattuta con accuse di immoralità”. Infatti dal Pci non potevano provenire rilievi morali di sorta..

1 47 48 49