martedì, 22 Ottobre, 2019

Xi’an. Conclusa la Design Week, Italia punto di riferimento

0

Design, architettura e innovazione urbana: questi i temi al centro della “2019 Silk Road International Innovation Design Week”, tenutasi nella città cinese di Xi’an dal 9 all’11 settembre. Organizzata dal Governo locale, la manifestazione è stata l’occasione per istituzioni, associazioni di categoria, imprese, professionisti ed esperti del settore di incontrarsi e approfondire i temi legati al design e tutte le sue declinazioni nei paesi attraversati dalla Nuova Via della Seta, il programma di sviluppo economico e infrastrutturale cinese ufficialmente come “One Belt One Road” o “Belt and Road Initiative”.

L’Italia, da poco entrata ufficialmente a far parte del programma e primo paese del G7 ad aderirvi, è stata rappresentata dalla delegazione formata dal Presidente dell’Istituto Italiano OBOR Michele De Gasperis, dal Direttore Real Estate di Aeroporti di Roma Filippo-Maria Carbonari e dal Responsabile Regionale OICE per il Lazio Valter Macchi. La rappresentanza italiana ha presentato il business district di AdR HUBTOWN, integrato all’interno dell’aeroporto internazionale di Fiumicino, e il progetto di OICE per la realizzazione della prima Smart City del Kazakhstan, disegnato per la città di Aktau.

La Design Week è stata organizzata nell’ambito dell’”Euro Asia Economic Forum 2019”, ciclo di conferenze e meeting dedicati alla collaborazione tra i paesi dell’area eurasiatica. Nel corso del Forum si è tenuta anche la seconda tavola rotonda dello Xi’an International Expert Advisory Group, gruppo di lavoro formato da circa duecento rappresentanti provenienti da tutto il mondo. Tra i duecento delegati, il Sindaco Li Mingyuan ha nominato sedici Consiglieri Esteri del Comune di Xi’an. Successivamente, nel corso della prima riunione, De Gasperis è stato eletto Presidente del Consiglio Estero di Xi’an.

“La Design Week e l’Euro Asia Economic Forum di Xi’an si sono confermati due eventi centrali tra le attività promosse dal Governo cinese nell’ambito del programma Belt and Road, e sono orgoglioso di poter rappresentare l’Italia alla Presidenza del Consiglio Estero di Xi’an: un grande successo non solo per l’Istituto, ma per tutto il nostro Paese”, dichiara il Presidente dell’Istituto Italiano OBOR De Gasperis. “A Xi’an – oggi uno dei centri della cultura cinese e internazionale – ho avuto modo di confrontarmi e condividere conoscenze coi maggiori esperti del settore, che hanno mostrato grande interesse per l’Italia, punto di riferimento nel design urbanistico internazionale, e per i due progetti di Aeroporti di Roma e OICE. Ringrazio il Sindaco di Xi’an, che ha promesso la propria presenza in Italia per il 2020, e tutta l’organizzazione per il supporto dato alla delegazione italiana”, ha concluso De Gasperis.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply