lunedì, 26 Ottobre, 2020

Domenicando

3

Oggi Giavazzi e Alesina sul Corriere sostengono che se vogliamo importare il modello tedesco dobbiamo tagliare di quaranta miliardi le tasse sul lavoro. Che dice il nostro Def? Nelle sue anticipazioni niente di tutto questo. Oggi Morando parla di quindici miliardi, forse venti, per gli ottanta euro, per gli ammortizzatori sociali e infine, molto infine, per detassare il lavoro. Mi pare molto poco, vedremo.

Renzi sostiene che resterà dentro il parametro del 3 per cento. Ma facendo due conti, se non interverranno nuove entrate, cioè più tasse come pare dichiarare Padoan, con una crescita che l’Italia stima allo 0,6 per cento (ma anche nel 2014 doveva avere il segno più e invece chiuderà con uno 0,3, 0,4 in meno) e che l’Ocse sottostima invece allo 0,1, noi il 3 per cento siamo destinati a superarlo. Senza dirlo.

Non capisco quali siano stati, e se ci siano stati, gli accordi tra Renzi e D’Alema sulla nomina del commissario italiano in Europa. D’Alema sostiene che non vuole rivelarlo per amore delle istituzioni, ma la sua evoluzione antirenziana post nomina della Mogherini è un’ammissione firmata. I renziani sbeffeggiano D’Alema perché è stato trombato. Ma se Renzi aveva preso un solenne impegno che poi non ha mantenuto, e non è la prima volta, è un fatto grave. Vabbè una volta quell’Enrico stai sereno. Ma due…

Al Circo Massimo i grillini annunciano una manifestazione in grande stile. Parlerà, per qualche ora naturalmente, il guru Beppe Grillo, poi qualche parlamentare e due sindaci. Non quello di Parma Pizzarotti, però, in odore di eresia. Ormai in tutti e tre i partiti chi non è d’accordo col capo è un reprobo. Va cacciato, o emarginato o colpito da una scomunica. Renzi è il più feroce. Per lui i suoi oppositori portano male. Hanno il mallocchio. E lui aumenta nei sondaggi. Che fortuna…

Raffaele Fitto ha sfoderato l’ascia di guerra in Forza Italia. Diciamo la verità. C’era bisogno di andarsi ad inventare un Foti quando Fitto per età e per consenso poteva essere l’erede designato? E poi aveva più o meno lo stesso nome… Fitto ha un grave difetto. Parla in politichese. È figlio di un notabile democristiano. Ha un linguaggio più simile a Forlani che al duo BR. Oggi serve altro. Magari un Renzi di destra, si mormora. Ma non c’è già?

Il sindaco di Napoli De Magistris batte la strada. Dopo la sospensione continua a fare il sindaco solo fuori dal palazzo. Però va a tutte le cerimonie, imperterrito, ai matrimoni, alle cresime, alle partite del Napoli. L’abbiamo definito l’autogarantista, perché non ha mai messo in discussione alcuna sentenza della magistratura, tranne la sua. Trovato sulla strada da un automobilista pare che abbia mormorato: “Almeno ci fossero le case chiuse”.

La Juve ha vinto il match clou. Ma la Roma protesta. Ha forse giocato meglio, ma l’arbitro ci ha messo del suo. Anche Bonucci lo ha fatto con un gol stratosferico. A volte mi chiedo quanto valga il caso nelle vittorie sportive. Woody Allen lo pensava nel suo Match point, a proposito della pallina che non sapevi se finiva di qua o di là dalla rete. Adesso guardo la Fiorentina. Sono curioso di vedere se c’è Della Valle con Renzi. O Della Valle senza Renzi. O Renzi senza Della Valle. O nessuno dei due per paura che ci sia quell’altro.

Da tre anni due donne sono rinchiuse in carcere per il delitto di Avetrana. Sono state condannante solo in prima istanza, mentre un uomo libero continua ad autoaccusarsi del delitto. Perché il carcere se non possono inquinare le prove, non possono reiterare il crimine, non possono fuggire? Nessuno si occupa di loro. E se in appello venissero assolte? Tutti gli anni di carcere chi li darebbe indietro?

Per non parlare del caso Bossetti. Che meraviglia. Hanno distrutto tre famiglie in un colpo solo, dopo l’orribile delitto di Yara, che certo ha distrutto la sua. Bossetti non sarebbe figlio di suo padre, forse la sorella si, mentre l’altro fratello sarebbe figlio di un altro padre che non è né quello della sorella, nè il suo. La moglie di Bossetti avrebbe avuto due amanti che hanno confessato. E lui avrebbe consultato siti pedo pornografici ma insieme alla moglie. Un giallo trasformato in rosa. Ma che schifo… Buona domenica a tutti.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply