giovedì, 22 Ottobre, 2020

Fabio Natta
Senza liquidità a rischio la tenuta dei Comuni

0

“Anche i sindaci e gli amministratori socialisti – in testa i delegati in Anci nazionale – aderiscono alla richiesta di un intervento forte e urgente del Governo a favore dei comuni italiani. Senza un’immediata liquidità di cinque miliardi è a serio rischio la tenuta di enti che, anche nella guerra che il Paese sta combattendo in questi giorni., si stanno rivelando decisivi. Inoltre serve rendere più snella l’azione amministrativa. L’esempio dei buoni alimentari è il più lampante: senza lacci o lacciuoli i comuni in una settimana hanno già raggiunto, aiutandoli, due milioni di italiani in grave difficoltà. Se crollano i comuni crolla l’Italia, è bene non dimenticarlo.”

 

È quanto dichiara in una nota alla stampa il Responsabile Enti Locali del Psi, Fabio Natta.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply