giovedì, 14 Novembre, 2019

Fabio Rollo
Europa scongiuri tragedia umanitaria

0

“L’invasione del territorio siriano da parte della Turchia e la violenta aggressione militare contro le popolazioni curde, in atto in questi giorni, possono provocare una tragedia umanitaria di dimensioni epocali. Le vittime di questa assurda azione militare non saranno soltanto coloro che vivono nelle aree colpite, ma gli oltre 3,5 milioni di siriani che, ormai da anni, sono rifugiati nei campi-lager in Turchia.

L’Unione Europea utilizzi tutti gli strumenti diplomatici per evitare un’escalation che possa mettere in serio pericolo la vita di milioni di siriani e curdi. In questi ultimi mesi si è parlato molto di immigrazione a Bruxelles. Questo è il momento per dimostrare la forza diplomatica di un’Europa unita che vuole realmente intervenire sulle cause che provocano esodi migratori.

Lasciando da parte, per il momento, giudizi storici e politici, abbiamo il dovere, oggi, di dimostrare solidarietà al popolo siriano e curdo e la nostra più totale opposizione all’azione militare intrapresa dal governo di Ankara. Pertanto, come Partito Socialista Federazione di Roma, promuoviamo un sit-in di protesta nei prossimi giorni sotto l’ambasciata turca in Via Palestro a Roma.”

Così, in una nota, il vice segretario del Partito Socialista di Roma, Fabio Rollo.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply