lunedì, 3 Agosto, 2020

Firenze. Minacce al segretario Psi Folli. Maraio e Nencini: atti vigliacchi

0

Un ennesimo biglietto intimidatorio è stato recapitato, nella giornata di ieri, al segretario metropolitano di Firenze del Psi, Maurizio Folli. Sul gesto sono in corso accertamenti. Nel biglietto c’è scritto: “Porco Folli socialista il 10 giungo si avvicina come Matteotti”. Il segretario del Psi, Enzo Maraio e il senatore socialista Riccardo Nencini, hanno stigmatizzato il gesto:

“Condanniamo con fermezza comportamenti e atti che richiamano a tempi bui, che i socialisti hanno conosciuto in prima persona, pagando con la vita dei suoi martiri antifascisti”.
“Al clima di odio che taluni vogliono far riemergere, sfociando in atti vigliacchi di intimidazione – si legge nella nota congiunta – rispondiamo con il coraggio delle azioni, la militanza politica, la buona amministrazione”. “A Maurizio e alla federazione di Firenze – concludono Maraio e Nencini – va tutta la vicinanza, la stima e il supporto della direzione nazionale del Psi”

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply