sabato, 24 Ottobre, 2020

Scuola. Maraio: Miur sospenda concorso per i docenti

0

Nuovo record assoluto di contagi in Italia per il Coronavirus: secondo il bollettino del Ministero della Salute in 24 ore si sono registrati 8.804 casi (ieri 7.332). I morti raddoppiano in un solo giorno da 43 a 83. I tamponi ancora al record, quasi 163 mila. Tra le Regioni con più contagi giornalieri da coronavirus la Lombardia ne ha 2.067, seguita dalla Campania con 1.127 e dal Piemonte con 1.033. Il Veneto ne ha 600, il Lazio 594, la Toscana 581. Salgono pure i pazienti in terapia intensiva che aumentano di 47 unità in 24 ore, arrivando a quota 586. Gli attualmente positivi a livello nazionale aumentano in 24 ore di 6.821 unità, arrivando a 99.266. I pazienti in isolamento domiciliare sono ora 92.884, con un aumento di 6.448 unità. I guariti e dimessi sono ora 245.964, con un incremento di 1.899 persone.

Il presidente della regione Campania annuncia la sospensione delle lezioni in presenza nelle scuole primarie e secondarie fino al 30 ottobre. “E’ una decisione gravissima e profondamente sbagliata”, commenta il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina.

 

“Alcune regioni chiudono le scuole – commenta in un tweet il segretario del Psi, Enzo Maraio – e il Ministro Azzolina vuole mantenere in piedi il concorso. Di fronte a questa impennata di contagi il Miur sospenda la procedura concorsuale e non metta a rischio la vita di migliaia di persone. Cosa si aspetta?”.

 

In un post su Facebook il presidente della commissione cultura e istruzione del Senato, Riccardo Nencini, si chiede se sia il caso di far svolgere comunque, anche in una situazione di questa serietà, il concorso straordinario per docenti del prossimo 22 ottobre. “La regione Campania – ha affermato Nencini – chiude le scuole fino al 30 ottobre, i focolai aumentano in modo preoccupante, il governo sta pensando a nuove misure per combattere il dilagare del virus. Mi chiedo come si faccia a tenere il concorso scolastico tra poco più di una settimana. Mi appello al ministro Azzolina: in casi emergenziali di questa gravità vanno immaginate soluzioni diverse”.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply