venerdì, 4 Dicembre, 2020

Francia. Valls: un asse con i Repubblicani contro Le Pen

0

manuel-valls-2In Francia, Manuel Valls (nella foto) lancia uno spiazzante spunto d’intesa per un patto elettorale che possa arginare l’ascesa di Marine Le Pen e del suo Front National. L’idea del Primo Ministro francese è quella di una larga e duratura alleanza dei socialisti con Les Républicains, il partito di centro-destra fondato da Sarkozy come successore dell’UMP. Secondo Valls, un patto elettorale in vista delle elezioni regionali di dicembre potrebbe mettere i bastoni tra le ruote all’estrema destra, specie nelle regioni dove la fiamma tricolore è più forte (in primis Provenza-Alpi-Costa Azzurra e Nord-Passo di Calais-Piccardia).

Le motivazioni sono diverse. Innanzitutto, stando ai recenti sondaggi, unirsi con i repubblicani potrebbe creare un polo costituzionale da opporre all’anti-politica portata avanti dalla Le Pen. Inoltre, garantirebbe sia al PS che a LR di ottenere un certo numero di seggi, specie in caso di secondo turno. Tuttavia la proposta è stata accolta con una certa perplessità sia da parte degli ex-UMP che dal canto degli stessi socialisti, in particolare dal segretario del PS Jean-Christophe Cambadélis.

Non mancano certo le analogie con la situazione italiana, basti pensare alla Lorenzin e al suo desiderio di un’unione tra PD e i centristi al fine di battere il Movimento 5 Stelle nella corsa al Campidoglio.
Ma la soluzione, in un caso come nell’altro, non è certo quella di creare un’accozzaglia utile soltanto alla Le Pen o al Grillo del momento. E Cambadélis, intervistato a riguardo da Radio France Internationale, lo ha capito. E invita pertanto i socialisti francesi a non indossare i boxer sopra i pantaloni, concentrandosi sul primo turno e a fare le cose con ordine, battendo il FN con la forza degli argomenti e senza cadere nelle sue trappole.

E poi, tra l’altro, la politica non è una scienza esatta. Se un’alleanza PS-LR non dovesse dare i risultati sperati potrebbe essere la fine per entrambi, fornendo alla Le Pen un graditissimo assist.

Giuseppe Guarino

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply