giovedì, 28 Maggio, 2020

Germania, via libera della Merkel: “Il calcio può ripartire”

0

La Cancelliera tedesca ha dato l’ok per la ripresa della Bundesliga: ripresa prevista per metà maggio nonostante i nuovi 10 casi di coronavirus

Roma – La Germania può tornare in campo. Angela Merkel e i 16 primi ministri degli Stati federali hanno dato l’ok alla ripartenza della Bundesliga, prevista per la seconda metà di maggio. Saranno la Lega e la Federazione a decidere la data esatta per la ripresa del campionato (si parla del 15 maggio). Le partite si disputeranno ovviamente a porte chiuse.

Sì nonostante 10 casi coronavirus

La Bundesliga sarà il primo tra i principali tornei calcistici d’Europa a riprendere dopo lo scoppio della pandemia di Covid-19. D’altronde la Germania ha anticipato i tempi rispetto agli altri paesi, Italia compresa, riprendendo gli allenamenti (con tutte le precauzioni anti-contagio) già da diverse settimane. Per completare il campionato tedesco, mancano all’appello 9 giornate, per un totale di 81 partite. In testa c’è il Bayern Monaco con 55 punti, 4 in più del Borussia Dortmund e 5 più del Lipsia. Oltre alla Bundesliga, riprenderà regolarmente anche la Zweite (la nostra Serie B). Il via libera della Merkel era stato messo in dubbio negli ultimi giorni dopo la notizia di 10 nuovi casi di coronavirus dopo i test fatti su tutti i giocatori delle 36 squadre di prima e seconda divisione (l’identità è rimasta anonima). Una decisione che, salvo per la Francia dove il governo ha sentenziato la fine della stagione calcistica, potrebbe essere seguita anche da Inghilterra, Spagna e Italia, dove tuttavia c’è ancora molta incertezza.

Francesco Carci

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply