giovedì, 29 Ottobre, 2020

Prandelli: “Se serve niente europei”. La notizia fa il giro del mondo

0

“Si es lo mejor, no vamos a la Eurocopa”, “Sì è meglio, non andremo agli Europei”: titola così la pagina sportiva della versione online di El Pais, mentre gli Azzurri della Nazionale italiana sembrano da ieri i protagonisti dei prossimi Europei. Protagonisti invisibili, vista la possibile esclusione dal match di Polonia e Ucraina ipotizzata ieri dal Ct Prandelli. Niente meriti particolari dunque, né vittorie, ma solo il clamore sollevato delle dichiarazioni dell’allenatore: «Se ci dicessero che per il bene del calcio la Nazionale non deve andare agli Europei non sarebbe un problema». La notizia viaggia veloce, e la stampa europea già ne parla.

EL PAIS RIDIPINGE IL PANORAMA DEL CALCIO ITALIANO-  Le esternazioni di Prandelli hanno suscitato vive reazioni nel mondo calcistico europeo trovando ampio spazio sulla pagina sportiva di El Pais.com. Il giornale spagnolo sembra infatti voler mostrare il clima teso che si respira in Italia; si analizzano gli umori dei supporters azzurri che apprendono la notizia di un’eventuale assenza dagli Europei tra sconcerto e stupore. Un via vai di voci, opinioni, speranze diffuse sul web; i siti sportivi italiani che già pullulano di sondaggi: «E’ giusto che l’Italia partecipi alla competizione europea?». El Pais descrive così la situazione italiana, rispolverando gli eventi della settimana tormentata da indagini e scandali, confessioni e lacrime, tutte riguardanti lo scottante vizietto del calcio scommesse.

LA SPAGNA IRONIZZA- E in Italia dunque, si legge su El Pais, da quando la finanza ha fatto il suo primo ingresso a Coverciano per comunicare a Criscito la sua iscrizione al registro degli indagati nello scandalo del calcio scommesse, «non c’è stata pace». Da Bonucci a Buffon, un calciatore dopo l’altro sembra rimanere invischiato nel mondo del calcio, quello marcio. In questo tragicomico – si ride con l’amarezza in volto – quadretto all’italiana, le dichiarazioni di Prandelli sarebbero «cadute come una bomba». Sembra tuttavia che il buonumore non manchi, se non altro quello che Cassano e Balotelli hanno diffuso al momento dell’arrivo degli Azzurri a Zurigo, dove ieri si è disputata l’amichevole con la Russia. Pur rispolverando le parole del presidente del consiglio Mario Monti, che si chiedeva se non fosse un bene sospendere il calcio per due o tre anni, («Me pregunto si no habría que parar el calcio durante dos o tres años», riporta El Pais), il giornale spagnolo sembra auspicarsi la presenza degli Azzurri agli Europei, concludendo l’articolo con l’invito che il ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri ha rivolto alla squadra italiana: «Giocate, giocate bene e forza Italia». Viene poi da chiedersi se la citazione con cui El Pais chiude l’articolo sia un’esortazione sincera o un finto appello scaramantico.

DA INGHILTERRA E FRANCIA- Anche il Guardian riporta l’ipotesi sollevata da Prandelli: per il quotidiano inglese l’eventuale esclusione degli italiani sarebbe accolta dal Ct degli Azzurri con un “no problem”. Il quotidiano inglese sembrerebbe descrivere un allenatore quasi rassegnato all’idea di non andare in Polonia e Ucraina. Accanto a quest’apparente leggerezza che aleggia attorno all’ipotesi del ritiro, il clima è dei più pesanti: il quotidiano della City parla dei 19 arresti verificatisi a catena da lunedì, compreso quello del capitano della Lazio Stefano Mauri. L’annuncio di Prandelli approda anche sul noto sito francese foot01.com che segue partite e notizie legate al mondo calistico. La notizia fa clamore in Francia, risvegliando gli animi dei tifosi. Chissà che i francesi non possano riprendersi una piccola rivincita personale vedendo gli Azzurri fuori dai giochi europei.

 Benedetta Michelangeli

 

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply