giovedì, 21 Marzo, 2019

I due Ponti

0

L’importante é lavorare e lucrare. Così il professor Ponti, che in Italia con la sua commissione aveva bocciato la Tav, in Europa la promuove a voti alti. Lui si difende sostenendo che quella europea non era un’indagine costi-benefici. La verità é che quel che in Italia l’esimio professore ha ritenuto costi, e cioè il mancato introito delle accise sulla benzina, in Europa egli ha collocato nella casella dei benefici. Che importa. Tanto sono i politici a interpretare quel che scrivono i tecnici. Ma Toninelli non é l’esempio massimo, a proposito di Ponti, di come se ne costruisca uno. Figuratevi due….

Condividi.

Riguardo l'Autore

Mauro Del Bue

Leave A Reply