sabato, 26 Settembre, 2020

I Rolling Stones si danno alla moda e aprono in Carnaby Street

0

Non è mai troppo tardi. Con un’età media che si aggira attorno ai 75 anni, i quattro Rolling Stones, “vecchietti” assai arzilli e ancora estremamente tonici, hanno deciso di lanciarsi nel rutilante modo del fashion.
Apre infatti i battenti in questi giorni a Londra, al numero 9 di Carnaby Street (nella foto), luogo emblematico della storia del rock, il primo monomarca ‘in esclusiva mondiale’ di Mick Jagger e soci. Interamente dedicato alla promozione del gruppo e della sua storia, che ebbe inizio nei primi anni ’60 e che prosegue anche oggi senza interruzioni di sorta sempre all’insegna del più sanguigno rock-blues, qui i fan potranno comprare articoli d’abbigliamento, vinili e altri oggetti con l’immancabile lingua, icona e simbolo delle “pietre rotolanti”. Gli Stones sono gli autori di brani immortali come “Angie”, “Satisfaction” e “Sympathy for the Devil”, solo per citarne alcuni. Ed è stata proprio la band a dare la notizia dell’apertura della boutique chiamata RS No.9 Carnaby attraverso i propri profili social.
La nuova impresa al dettaglio è stata realizzata in collaborazione con Bravado, la società di merchandise e brand management di Universal Music Group.
Come riporta il magazine specializzato statunitense Wwd, Mat Vlasic, amministratore delegato di Bravado, ha dichiarato: “Con questa partnership i Rolling Stones aggiungono un ulteriore punto di contatto culturale alla loro ricca eredità. RS No.9 Carnaby è il risultato di anni di pianificazione e decenni di costruzione di uno dei marchi più riconosciuti al mondo. Crea una destinazione in cui i fan possono connettersi e immergersi nella musica, nello stile e nello spirito della mitica e leggendaria rock’n’roll band”.

 

Andrea Malavolti

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply