domenica, 7 Giugno, 2020

I socialisti modenesi ricordano Marco Biagi a 18 anni dall’uccisione

0

La Segreteria Provinciale del PSI di Modena, nel 18° anniversario del suo barbaro assassinio, ricorda Marco Biagi, un grande uomo di cultura, insigne giuslavorista e socialista riformista.

Marco Biagi, nei suoi studi e nelle sue proposte di riforma, intendeva estendere e non ridurre le opportunità di lavoro e voleva proteggere chi si sarebbe trovato in difficoltà nel mondo del lavoro e soprattutto i giovani, nella consapevolezza dell’impossibilità di garantire un lavoro fisso per tutta la vita e con l’obiettivo comunque di tutelare i precari e lottare contro il lavoro nero.

Anche oggi, in un momento così difficile per l’intera economia, causa la grave emergenza derivata dalla pandemia del Coronavirus, non deve essere abbassata l’attenzione oggi più che mai sulle problematiche del mondo del lavoro e la saggezza e la modernità delle intuizioni di Marco potranno essere ancora utili per dare delle risposte concrete a problemi sempre più complessi.

Un saluto affettuoso anche alla famiglia in occasione di questa triste ricorrenza.


Segreteria Provinciale PSI

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply