lunedì, 6 Luglio, 2020

Giorgio Brero
I socialisti in difesa del parco a Lerici

0

I socialisti spezzini e tutti i suoi amministratori sono scesi in campo, insieme a tutto il centro sinistra, domenica 8 dicembre a Lerici per contrastare di fatto l’abolizione del Parco Regionale di Montemarcello Magra Vara che, da Statuto, “opera per salvaguardare e valorizzare il patrimonio paesaggistico ed ambientale della Liguria e promuove lo sviluppo sostenibile”.

La soluzione proposta di portare l’Ente Parco in capo alla Provincia, è una proposta dilatoria, totalmente priva di logica e contro la richiesta dell’opinione pubblica mondiale di difesa dell’ambiente e dei parchi in quanto tutti sanno che le Provincie, quale ente di secondo grado come sono oggi, sono prive di competenze specifiche e risorse economiche adeguate alla bisogna.

Riteniamo invece utile una rivisitazione delle aree di influenza del Parco in una dimensione sovraregionale ove questo vada nel segno della integrazione di aree geografiche contigue e affini.

Rilanciamo quindi con una proposta che tuteli le caratteristiche ambientali, paesaggistiche e storiche, di un territorio che comprenda tutto il territorio spezzino, la Lunigiana, la Val di Magra e la Val di Vara con radici comuni morfologia territoriale comune che dovrebbero essere garantite da un Ente autorevole , con risorse professionali ed economiche adeguate al ruolo che si troverebbe a svolgere.

Per questo chiediamo ai nostri iscritti e simpatizzanti, ma soprattutto ai nostri amministratori, dai Sindaci ai Consiglieri, ad essere presenti in difesa del nostro territorio che è un patrimonio inestimabile di bellezza e di valori “naturali” da salvaguardare per lasciarlo, possibilmente migliorato, alle generazioni future.

Giorgio Brero
Segretario Provinciale

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply