martedì, 19 Novembre, 2019

Muro di Berlino: Fu il crollo di una enorme aspettativa tradita

0

“Quella sera il cielo divenne finalmente unito sopra Berlino. 30 anni dopo, un pensiero per le centinaia di persone cadute mentre cercavano di attraversare quella barriera e fuggire dall’oppressione”.
Così in una nota Vincenzo Iacovissi, vice segretario nazionale PSI, commenta il trentesimo anniversario della caduta del muro. “Quei regimi comunisti – aggiunge – furono la più grande aspettativa tradita, e quella notte crollarono sotto i colpi della storia”.
Da allora – conclude il vice segretario socialista – non tutto è andato come si sperava, e il mondo di oggi è ancora troppo diseguale e violento, ma milioni di tedeschi non vivono più rinchiusi dietro un muro con le armi puntate. Viva la libertà”.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply