sabato, 14 Dicembre, 2019

La PFM ricanta De André: terza data romana per “Anniversary”

0

In occasione del quarantennale del doppio live “Fabrizio De André e PFM in concerto”, e a vent’anni dalla scomparsa del poeta, la PFM – Premiata Forneria Marconi tornerà in primavera sui palchi di tutta Italia con “PFM canta De André – Anniversary”, un tour per celebrare il fortunato sodalizio con il cantautore genovese che ripropone una serie di concerti dedicati a quell’evento, che ha segnato la storia della musica italiana. E per rinnovare l’abbraccio tra il rock e la poesia, alla scaletta originale saranno aggiunti anche alcuni brani tratti da “La buona Novella”, completamente rivisitati dalla band.

Il tour è già un successo. Anche a Roma, tanto che dopo l’apertura delle prevendite gli organizzatori hanno dovuto aggiungere una nuova data. Così, agli appuntamenti del 9 aprile e dell’11 maggio al Teatro Brancaccio (già sold out), è stata aggiunta una nuova data: domenica 26 maggio all’Aditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia, organizzata da Ventidieci.

“PFM canta De André – Anniversary” avrà sul palco una formazione spettacolare, con due ospiti d’eccezione: Flavio Premoli (fondatore PFM) con l’inconfondibile magia delle sue tastiere e Michele Ascolese, chitarrista storico di Faber.

A proposito dell’incontro di quarant’anni fa, Fabrizio ha detto: «La nostra tournée è stata il primo esempio di collaborazione tra due modi completamente diversi di concepire e eseguire le canzoni. Un’esperienza irripetibile perché PFM non era un’accolita di ottimi musicisti riuniti per l’occasione, ma un gruppo con una storia importante, che ha modificato il corso della musica italiana. Ecco, un giorno hanno preso tutto questo e l’hanno messo al mio servizio».

“PFM canta De André – Anniversary” arriva dopo l’intenso tour mondiale “Emotional Tattoos tour”, che ha riscosso un travolgente successo dal Giappone alle Americhe passando per il Regno Unito, per poi fare tappa in Italia la scorsa estate.

La band è stata invitata, per la terza volta, a salire a bordo della “Cruise to the Edge” (CTTE), che partirà a febbraio da Tampa. PFM – Premiata Forneria Marconi è l’unico artista italiano che parteciperà all’evento insieme alle più grandi prog band del mondo, capitanate degli Yes. Seguirà un mini tour in Gran Bretagna.

Nata discograficamente nel 1971, la band, grazie a uno stile distintivo che combina la potenza espressiva del rock, progressive e classica in un’unica sonorità, ha guadagnato rapidamente un posto di rilievo sulla scena internazionale, entrando nel 1973 nella classifica di Billboard (per “Photos Of Ghosts”) e vincendo un disco d’oro in Giappone.

Nel 2017 PFM è stata premiata con la posizione n. 50 nella Royal Rock Hall of Fame dei 100 artisti più importanti del mondo, mentre il 13 settembre del 2018 ha ricevuto il prestigioso riconoscimento come Band internazionale dell’anno ai Prog Music Awards UK.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply