giovedì, 2 Luglio, 2020

La prima collezione green di Gucci con Jane Fonda come testimonial

0

Finalmente anche Gucci sposa la sostenibilità. La celebre maison fiorentina ha infatti presentato Gucci Off The Grid, la prima collezione disegnata dal direttore creativo Alessandro Michele caratterizzata dalle Gucci Circular Lines, il progetto nato per promuovere una visione del marchio che si basa sull’idea di produzione circolare. La collezione, che comprende valigeria, accessori, calzature e articoli ready-to-wear, tutti unisex, utilizza materiali riciclati biologici, provenienti da materie rinnovabili e da fonti eco-compatibili. Tra questi c’è Econyl, un nylon rigenerato che utilizza rifiuti pre e post consumo e i cascami di nylon.
Ad accompagnare il lancio della collezione, c’è, oltre alla campagna di comunicazione globale con protagonisti, tra gli altri, l’attrice Jane Fonda (nella foto) – autentica icona del cinema americano e indomita paladina dei diritti civili – e il rapper Lil Nas X, anche un quiz a tema sull’app Gucci, che consentirà agli utenti di rispondere a domande sulla nuova linea green e sul processo di produzione circolare che la contraddistingue.

“La collezione è il risultato di un lavoro di gruppo, dove ognuno ha portato qualcosa”, ha commentato Michele. “E anche nella campagna c’è l’idea del dialogo tra persone, che costruiscono qualcosa di nuovo. Ho immaginato che potessimo costruire tutti insieme, un po’ come dei bambini che giocano nel parco, una casa sull’albero nel centro di una metropoli, perché tutti noi abbiamo bisogno di costruire questa casa o di scoprire che esiste il pianeta anche dove ci sembra che non ci sia, o che sia lontano”.

Andrea Malavolti

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply

Avanti! Online è una testata registrata presso il Tribunale di Roma, n. 378 del 5 dicembre 2011
Partito Socialista Italiano – Legale rappresentante Oreste Pastorelli – CF 97519520585 – Via Santa Caterina da Siena 57, 00186 Roma – Tel.066878688 © 2013. Le foto presenti sul plurisettimanale Avantionline.it sono prese da internet, quindi valutate di pubblico dominio. Se il soggetto o gli autori dovessero avere qualcosa in contrario alla pubblicazione, basta segnalarlo alla redazione, alla mail redazione@avantionline.it si provvederà alla rimozione delle immagini. Comitato editoriale: Mauro Del Bue (Direttore responsabile),