martedì, 20 Ottobre, 2020

LA STRADA GIUSTA

0

Sono trascorsi alcuni giorni ma voglio fare i complimenti alle candidate e ai candidati socialisti che in queste elezioni regionali e amministrative si sono battuti senza riserve per affermare le proposte del nostro partito.

Il voto del 20-21 settembre conferma la validità della linea politica di rilancio dell’azione del Partito Socialista Italiano Psi promossa con forza dal segretario nazionale Enzo Maraio, che si sostanzia nell’impegno di rendere il simbolo socialista presente sulla scheda elettorale ad ogni livello, in autonomia oppure in collaborazione, e che punta al miglioramento della qualità della vita delle persone, alla riduzione delle diseguaglianze e alla difesa dei più deboli.

 

Registro con grande piacere come i socialisti ovunque impegnati abbiano saputo coniugare determinazione e idee, volti e programmi, realismo ed entusiasmo. Molti compagni sono stati eletti e ricopriranno ruoli amministrativi nei Comuni.

In Campania abbiamo ottenuto un’affermazione straordinaria con punte di eccellenza nella provincia di Salerno, confermando la presenza nel Consiglio regionale. In Puglia, Toscana e nelle Marche abbiamo sfiorato l’elezione con importanti risultati. Nelle altre regioni, in contesti molto proibitivi, abbiamo combattuto controvento con coraggio e sacrificio. Una nuova generazione di giovani socialisti si è misurata per la prima volta con il voto conseguendo risultati significativi.

Al referendum abbiamo svolto un’appassionata campagna per il NO, contribuendo a dare voce a circa 8 milioni di elettori contrari all’ordalia populistica del taglio della rappresentanza. Non è bastato per vincere ma ritengo sia stato giusto condurre la battaglia per coerenza con storia e valori, nonché per mostrare che esiste un’alternativa a quel giacobinismo istituzionale che, speriamo, possa imboccare quanto prima la via del declino.

 

In ultimo, ma non per importanza, un grazie di cuore ai compagni di Ceccano, nella mia provincia, che, pur nel quadro di una sconfitta della coalizione, hanno saputo conquistare l’elezione in Consiglio comunale con il simbolo del partito.

Auguri di buon lavoro a tutti gli eletti e in bocca al lupo. È la strada giusta. Ci proveremo ancora. Con la parola socialismo declinata al futuro. Avanti!

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply