giovedì, 3 Dicembre, 2020

Le aziende italiane a Tokyo: il made in Italy sfila nel sol levante

0

Shoes from Italy-Tokyo-2013Sulla scia del successo dei precedenti appuntamenti, si inaugurano domani la 42a edizione di “Moda Italia” e la 52a edizione di “Shoes from Italy”. Organizzate dall’Istituto per il Commercio Estero-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, le due mostre autonome vedranno in questa edizione la presenza record di ben 178 aziende partecipanti, che esporranno le proprie collezioni per la stagione Autunno/Inverno 2013-14.

UN TOCCO DI MADE IN ITALY SUL SOL LEVANTE – Saranno presentati nuovi modelli di abbigliamento donna, uomo e bambino e abbigliamento in pelle, calzature, pelletteria, cinture e cappelli: ingredienti fondamentali di un total look italiano, ricetta di successo e di eleganza. “Moda Italia” e “Shoes from Italy” occuperanno dal 29 al 31 gennaio sei piani del Westin Hotel di Tokyo.

LE AZIENDE ITALIANE DI PUNTA NELLA MODA – Per la mostra “Moda Italia”, sono 92 le aziende partecipanti nella sezione dedicata all’abbigliamento e 35 quelle della sezione della pelletteria. A “Shoes from Italy”, che dall’edizione di luglio 2009, viene organizzata assieme alla mostra “Moda Italia”, prendono parte 51 aziende. In questa occasione inoltre potranno essere visionate le pre-collezioni delle calzature, in anteprima rispetto al Micam in programma a Milano dal 3 al 6 marzo.

DALL’ASIA ALL’AUSTRALIA – L’Agenzia ICE, a conferma dell’importanza commerciale delle due iniziative anche per le aree asiatica e oceanica, ha invitato oltre ai buyer provenienti da Corea del Sud e da Taiwan, anche operatori del settore provenienti da Vietnam, Malaysia ed Australia, accompagnati dai Trade analyst dei rispettivi Uffici dell’Agenzia.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply