lunedì, 17 Giugno, 2019

L’Olocausto tra Di Maio e Salvini

0

Mai si era sentita un’accusa del genere non solo tra partiti di governo, ma anche tra partiti avversari. Qui altro che conflitto, siamo alla guerra armata. Di Maio ha accusato la Lega di essere alleata in Europa “con chi nega l’Olocausto”. Data l’accusa così tremenda scatta però la proprietà transitiva. I Cinque stelle sono alleati in Italia con chi in Europa é alleato di chi nega l’Olocausto. Lo capiranno? Ne dubito. Resta il fatto che quest’oggi il ministro Conte ha confermato la fiducia al ministro Tria con questa frase che fa tremare i polsi: “Il ministro Tria può stare sereno”. Subito é scattata la corsa dei probabili sostituti…

Condividi.

Riguardo l'Autore

Mauro Del Bue

Leave A Reply