mercoledì, 20 Novembre, 2019

Luca Fantò
Non passa richiesta referendum su legge elettorale

0

Ieri in Consiglio regionale si è votato per il referendum sulla legge elettorale, voluto da Salvini e richiesto ufficialmente dalle Regioni a guida Lega. Per approvare la richiesta era necessaria la maggioranza assoluta di 26 Consiglieri. Hanno votato a favore in 25 e i partiti che guidano la Regione sono andati sotto, la proposta non è passata e il presidente Zaia era ovviamente assente.
Si tratta dell’ennesima dimostrazione di come la Lega faccia ben altro da ciò che dichiara per accaparrarsi il voto degli elettori.

D’altronde non stupisce visto come, dopo anni di Lega al governo nazionale e veneto, con Berlusconi o 5 stelle, la tanto propagandata autonomia regionale, resti un obiettivo non raggiunto. Ammesso che realmente la Lega, prima nei sondaggi e con la speranza di tornare presto alla guida del Paese, voglia Regioni più autonome.

Luca Fantò
Segr. reg. PSI del Veneto

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply