sabato, 7 Dicembre, 2019

Psi Vicenza
Accogliamo appello Riccardo Nencini

0

Il PSI della provincia di Vicenza accoglie l’appello del PSI regionale e del Senatore del gruppo “PSI-Italia Viva” Nencini e chiede al Consiglio Comunale di Vicenza di conferire la cittadinanza onoraria a Liliana Segre.
Il Senatore Nencini nel suo appello sostiene come oggi “Viviamo in un tempo scandaloso. Un rigurgito permanente di rabbia e di odio dilaga, compromette le libertà conquistate, logora i pilastri civili della comunità. Senza sosta”. Il Senatore Nencini prosegue facendo notare come “nel momento in cui al Senato è stata proposta la costituzione di una Commissione per combattere la discriminazione, la Senatrice Segre è stata fatta oggetto di insulti e minacce, colpita proprio per la sua storia, per ciò che rappresenta, per le cose che dice.”
Non bastano allora le dichiarazioni di solidarietà, è necessario fare di più. E noi socialisti, chiediamo al Comune di Vicenza di fare di più, di concedere, al pari di quanto fatto dal Sindaco socialista di Montegrotto Terme, Riccardo Mortandello, la cittadinanza onoraria di Vicenza a Liliana Segre. Nelle prossime ore, il Consigliere Ennio Tosetto presenterà richiesta al Consiglio Comunale.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply