martedì, 25 Febbraio, 2020

Luca Fantò
Scuola, disappunto per la richiesta della fiducia

0

Il PSI esprime la sua sorpresa ed il suo disappunto per la richiesta di fiducia presentata dal Governo sul Decreto scuola.
Il senatore socialista Nencini, puntando sulla qualità della proposta, aveva presentato tre emendamenti su sostegno, stabilizzazione del precariato e contenziosi pendenti sul concorso a dirigente scolastico. Emendamenti respinti in Commissione e che, con la richiesta di fiducia, noi socialisti non avremo la possibilità di discutere in aula.
La decisione del Governo lascerà aperte questioni che altrimenti saremmo riusciti a risolvere entro la fine dell’anno.

Noi socialisti siamo convinti dell’importanza della scuola pubblica come strumento per offrire pari opportunità ai nostri giovani, per questo continueremo a sostenere le nostre proposte in tutte le sedi.

Luca Fantò
Referente nazionale PSI scuola

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply