sabato, 31 Ottobre, 2020

Mala tempora

7

Non c’è alcun dubbio ormai. La tendenza a stringere i cordoni della libertà accelera in modo preoccupante. Prima la Russia, poi troppe tra le repubbliche asiatiche dell’ex URSS, oggi la Turchia. Tutti regimi a ‘potere unificato’.
Non le vecchie teocrazie, ma Stati a direzione uniforme dove chi ha conquistato il potere lo cede malvolentieri. Questo a oriente. Nel nostro occidente il nodo è altrove. La guerra contro il terrorismo si alimenta anche di privazioni e di limitazioni: di diritti, di libertà. Più difficoltà a muoversi, intanto, e non è poco in un mondo abituato a interagire rapidamente.
Non si tratterà’ di una breve stagione. Proprio per questo urgono antidoti. Temo il silenzio dell’Onu verso la Turchia, e temo l’inerzia dell’Ue. Di fronte alla ripetuta lesione dei diritti civili e dei diritti umani, c’è da chiedersi quanto filo debba essere ancora concesso alla ragion di stato. O se non sia giusto, invece, tagliare quel filo.
Anche Machiavelli consiglierebbe di tagliarlo.

Riccardo Nencini

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply