mercoledì, 20 Novembre, 2019

Milano. Il Psi condanna i toni minacciosi verso il Quirinale

0

La Federazione del PSI Milano Metropolitana condanna gli atteggiamenti irresponsabili e i toni minacciosi utilizzati  da Cinquestelle e Lega nei confronti del Capo dello Stato e delle istituzioni democratiche. Tali azioni rappresentano un condizionamento inaccettabile  sul ruolo del Presidente Mattarella strenuo difensore della Costituzione, della sovranità nazionale e degli interessi generali del nostro Paese.

In  difesa della Costituzione e della Libertà, contro l’arroganza e la prepotenza neo fascista stiamo organizzando una  iniziativa pubblica  con un presidio davanti alla Prefettura o in altra sede Venerdì 1 giugno, con striscione e bandiere.. Invitiamo i Compagni e le Compagne a mobilitarsi e rendersi disponibili, dandone comunicazione ai compagni della Segreteria. Abbiamo preso contatti e Stiamo cercando di coinvolgere anche  altre forze politiche e associazioni.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply