giovedì, 28 Maggio, 2020

Milano, rinviato Salone del Mobile, il Fuorisalone sui social

0

Ormai è ufficiale. Una delle più importanti manifestazioni fieristiche italiane, Il Salone del Mobile.Milano, ha sospeso l’edizione 2020 riprogrammando l’appuntamento dal 13 al 18 aprile 2021. Inizialmente il salone doveva tenersi ad aprile, poi era stato calendarizzato per giugno e ora la decisione definitiva, quella della sospensione per quest’anno solare.
Il perdurare della situazione di emergenza da coronavirus, che si sta espandendo in quasi tutti i Paesi del mondo, ha portato i vertici del Salone del Mobile.Milano alla scelta del rinvio. “Le condizioni che avevano indotto lo spostamento da aprile a giugno, annunciato il 25 febbraio, sono completamente cambiate – si legge in una nota degli organizzatori -. Si è cercato di mantenere fino all’ultimo la data di giugno per consentire un regolare svolgimento della manifestazione, ma lo scenario che si profila oggi ha subìto un mutamento totale e le incertezze per il medio periodo non consentono di confermare lo svolgimento del Salone”.

L’edizione 2021, che celebrerà il 60° anniversario del Salone del Mobile.Milano, sarà un appuntamento speciale per tutto il settore. Per la prima volta, si presenteranno, insieme al Salone Internazionale del Mobile, al Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, a Workplace3.0, S.Project e al SaloneSatellite, tutte le biennali. Oltre a Euroluce, già prevista nel 2021, saranno presenti, dunque, EuroCucina, con il suo evento collaterale FTK – Technology for the Kitchen e il Salone Internazionale del Bagno.

Quest’anno nel frattempo vengono proposti ben 4 nuovi formati digitali, che saranno parte integrante della piattaforma Fuorisalone.it e aranno sviluppati in partnership con il comitato Fuorisalone (composto da Brera Design District, Ventura Projects, i referenti di Zona Tortona: Tortona rocks, Tortona Area Lab, BASE e Superstudio Più, i distretti di inBovisa, 5vie e Porta Venezia in design e il progetto Asia Design Milano). Questi i nuovi format:
FUORISALONE.TV: Dal 15 al 21 giugno un palinsesto video riempirà le giornate in assenza del fuorisalone con contenuti live (talks, interviste, presentazioni di prodotto, concerti) e contenuti confezionati da design e aziende che vorranno presentare i propri progetti e idee in un formato innovativo.
FUORISALONE MEETS: Per tutto il mese di giugno la piattaforma webinar di Fuorisalone.it metterà in contatto aziende con partner, clienti, rivenditori e pubblico selezionato. Tutto ciò per fare formazione e promozione, creando un contatto diretto tra aziende e addetti ai lavori con l’obiettivo di presentare nuovi prodotti, condividere le strategie con la forza vendita e incontrare nuovi potenziali clienti
米兰设计周 FUORISALONE CINA: Ad aprile verrà inaugurato il canale ufficiale Wechat, Weibo e Tencent Video. È il primo passo di un progetto di collaborazione e networking più ampio con le più importanti settimane del design cinesi.
FUORISALONE JAPAN: Ad aprile sarà lanciata una nuova piattaforma web dedicata al Giappone. Rivolta ad architetti, designer e aziende oltre che al pubblico giapponese, pensata per comunicare il meglio del design e del lifestyle e promuovere la cultura della Milano Design Week grazie a un team operativo tra i due Paesi e servizi di consulenza dedicati.
L’uso integrato dei 4 format consentirà alle aziende, orfane dell’evento fisico, di comunicare al meglio, grazie anche ad una ampia collaborazione con le riviste principali del settore.

Andrea Malavolti

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply