domenica, 20 Ottobre, 2019

Notizie in breve

0

MILAZZO: I SOCIALISTI SI ORGANIZZANO IN VISTA DELLE ELEZIONI

Si organizzano i socialisti in vista delle elezioni amministrative a Milazzo della primavera 2015. Coordinata dall’on. Maurizio Ballistreri, segretario provinciale e componente della direzione nazionale, dall’ing. Amedeo Gitto, responsabile della zona tirrenica del Psi e da  Barbara La Rosa, responsabile del Terzo settore del Psi nazionale, si è svolta una riunione con iscritti e militanti. Al termine dell’incontro si è deciso di predisporre un programma sul quale il Psi si confronterà sul terreno delle alleanze e delle candidature a sindaco, fondato sull’esigenza imprescindibile della riqualificazione ambientale, con un rapporto positivo tra istanze ecologiche, salvaguardia occupazionale e sicurezza sul lavoro, rilanciando l’hinterland milazzese attraverso nuovi investimenti in infrastrutture, che consentano flussi turistici e commerciali, anche in un rapporto integrato con le Isole Eolie. Il Psi solleciterà la delegazione al Parlamento nazionale, i deputati regionali e il viceministro sen. Riccardo Nencini a svolgere le azioni necessarie per attivare i finanziamenti comunitari per le infrastrutture e l’ambiente. Secondo l’on. Ballistreri “le industrie di Milazzo, Raffineria e Centrale elettrica, devono investire per migliorare l’ambiente, attraverso processi di innovazione tecnologica, mentre le istituzioni devono, senza subalternità, svolgere appieno il ruolo di controllo e intervento”.

VICENZA, ENNIO TOSETTO ELETTO CONSIGLIERE PROVINCIALE

“Il PSI saluta con estrema soddisfazione l’elezione del compagno Tosetto, membro del Direttivo regionale del PSI, alla carica di Consigliere  provinciale”.
Lo afferma in una nota Luca Fantò segretario provinciale del Psi  Vicenza. “A distanza di poco più di un anno Tosetto e il PSI ottengono l’ennesimo, significativo riconoscimento per l’impegno svolto a favore della cittadinanza vicentina. Il PSI vicentino mantiene le sue critiche nei confronti del sistema elettorale che impedisce ai cittadini di esprimersi direttamente. Il compagno Tosetto aveva comunque già conquistato il sostegno della cittadinanza ottenendo centinaia di voti alle scorse elezioni comunali e risultando il quarto tra tutti gli eletti. Oggi Ennio Tosetto è il secondo degli eletti al Consiglio provinciale”.

 

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply