martedì, 7 Luglio, 2020

Notizie in breve

0

Federazione Psi Pordenone: dalla scomparsa alla ricostituzione

La Federazione del PSI di Pordenone scompare nel 2009 per effetto dell’uscita di quasi tutti i dirigenti provinciali che, entrando in Sinistra Ecologia e Libertà, portano con sé quasi tutti gli iscritti. Con la celebrazione del congresso provinciale del 5 ottobre 2012 la Federazione di Pordenone si ricostituisce dopo quasi 4 anni di inattività. Con la fine del 2012 si contano una ventina di simpatizzanti e qualche iscritto. Nel 2013 la base della Federazione si consolida e aumenta a 26 le adesioni. Nel 2014 si registra un forte aumento delle adesioni – 58% in più rispetto all’anno precedente – con circa 41 iscrizioni.

Trapani – Oddo e Borsellino visita alle strutture sanitarie

Trapani, 19 dicembre – L’onorevole Nino Oddo, componente della VI commissione all’Ars, ha accompagnato ieri pomeriggio l’assessore regionale alla salute Lucia Borsellino durante la visita istituzionale presso alcune strutture sanitarie della provincia di Trapani. La prima tappa è stata all’ospedale di Salemi, una di quei nosocomi tenuti “sotto osservazione” nel piano di rimodulazione della rete ospedaliera. Borsellino_Oddo
“L’assessore Borsellino- ha dichiarato l’onorevole Oddo- ha potuto constatare personalmente il livello delle prestazioni erogate, a dimostrazione del fatto che non fosse una richiesta meramente campanilistica quella di scongiurare la chiusura della struttura. Si tratta infatti di un ospedale ben integrato nel territorio, dove negli sono state investite varie risorse pubbliche, e che oggi offre una pluralità di servizi ai cittadini”.
La visita è poi proseguita presso alcuni ambulatori ubicati alla Cittadella della Salute di Erice Casa Santa. “Anche in questo caso- ha sottolineato Oddo- l’assessore ha potuto toccare con mano come si tratti di strutture all’avanguardia, che servono una vasta utenza con mezzi e personale qualificato”.
Per l’onorevole Oddo la sanità siciliana ha intrapreso un nuovo percorso. “Per un lungo periodo storico- ha ricordato- la nostra regione è balzata alle cronache come esempio di malasanità. Oggi, al di là dei luoghi comuni, le strutture dell’isola propongono dei livelli sempre più accettabili, per qualità e quantità delle prestazioni erogate”.

Trapani – Due nuovi ingressi nel PSI

Trapani_Paola_Di_Giovanni_e_Giualia_FerroTrapani – 18 dicembre – Due esponenti femminili del panorama politico della provincia di Trapani hanno aderito al Partito Socialista Italiano. Si tratta di Paola Di Giovanni, commerciante, consigliere al Comune di Poggioreale, e di Giulia Ferro, avvocato, assessore designato dal candidato sindaco Torrente alle scorse amministrative a Mazara del Vallo. La Ferro confluisce nel PSI assieme alla lista civica “ “Diritto alla città”, di cui è leader. “Ritengo che la partecipazione dei giovani rappresenti un valore aggiunto in politica – dichiara Giulia Ferro – Per questo motivo, intendo dedicarmi all’organizzazione del congresso provinciale dei giovani socialisti”.

Milano, Biscardini approvato lo Statuto della Città metropolitana

Milano, 18 dicembre 2014 – Dichiarazione di Roberto Biscardini – Costituente e Partecipazione: “Non ci saranno molti cittadini che ci ripagheranno dello sforzo di finire a notte fonda, dopo una seduta fiume di 17 ore,  l’approvazione dello Statuito della Città metropolitana. Ma il metodo è servito soprattutto alla lista dei partiti di centrosinistra C+, per strozzare il confronto e il dialogo sulle questioni più complesse e delicate degli emendamenti che insieme a Cappato avevamo proposto a nome della lista Costituente e Partecipazione. La cosa che più mi preoccupa è che il punto di distanza maggiore tra noi e il centrosinistra sia proprio il rapporto con i comuni, che a nostro avviso esce menomato rispetto alla possibilità che fossero proprio i comuni  i veri protagonisti di questa nuova istituzione. Questo per noi rimane un vulnus incolmabile, figlio di una vecchia cultura centralistica e partitocratica, che solo una risposta dura dei comuni stessi nelle prossime occasioni di incontro può rimontare e correggere.”

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply