venerdì, 20 Settembre, 2019

Presentazione IV report carceri del Forum Giovani

0

Oggi alla Camera dei Deputati è stato presentato “L’universo dimenticato” il IV report, patrocinato dal Ministero della Giustizia, prodotto dal Forum Nazionale dei Giovani sulla condizione dei giovani detenuti. Il Report con la prefazione del Garante nazionale dei detenuti Mauro Palma e l’introduzione dell’Avv. Luigi Iorio vede i contributi di idee del Prof. Pasquale Bronzo dell’Università La Sapienza, dell’.Avv. Riccardo Polidoro Camere Penali, dell’Avv. Andrea Conte dell’associazione italiana giovani avvocati e del Consigliere del Fng, Michele Masulli. “Il report è un’analisi dettagliata sulla condizione dei giovani detenuti. Il sistema carcerario italiano, contrariamente al dettame costituzionale, sembra non avere più una vera funzione riabilitativa soprattutto tra i giovani”, dichiara Maria Cristina Pisani, Presidente Forum Nazionale dei Giovani. “In questi anni – ha continuato Pisani – come Forum Nazionale dei Giovani abbiamo fatto visita a numerosi istituti penitenziari e attualmente stiamo lavorando, mediante la stesura di progetti, alla realizzazione di attività all’interno delle carceri grazie alla collaborazione avviata in questi anni con le Istituzioni competenti”. “Siamo felici che anche quest’anno il report Carceri abbia potuto avvalersi di contributi di spessore indiscusso e che l’evento di presentazione abbia rappresentato un momento di discussione di alto profilo. Le condizioni degli istituti penitenziari e i diritti dei detenuti parlano all’esterno delle mura delle carceri: rappresentano la cartina al tornasole della società che si costruisce e dei valori che la animano. Guardiamo con preoccupazione agli alti tassi di recidiva, all’emergenza sovraffollamento, alla frequenza dei suicidi di detenuti e guardie penitenziarie, al debole ricorso, anche rispetto ai maggiori Paesi europei, a misure alternative e ad esperienze di formazione e lavoro che possano sostenere la riabilitazione e il reinserimento del detenuto.” ha aggiunto il membro del direttivo Michele Masulli. “È importante l’impegno dei giovani nella costruzione di una cultura del penale che sappia tenere conto della tradizione di garanzie del nostro Paese e dei valori che il Costituente ha sancito, anche indicando esplicitamente la funzione che ogni pena deve avere. Per questo guardo con favore e interesse alle riflessioni che questo Rapporto consegna a tutti noi” ha dichiarato il Garante dei detenuti Mauro Palma, a margine della presentazione. All’evento, patrocinato dal Ministero della Giustizia, camere penali e Aiga hanno preso parte inoltre alla presentazione anche l’Avv. Riccardo Polidoro, Camere Penali, l’avv. Antonio De Angelis segretario nazionale Aiga, Michele Masulli membro del direttivo Forum nazionale giovani, l’Avv. Luigi Iorio, la giornalista di La7 Flavia Fratello.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply