martedì, 22 Settembre, 2020

Raffaele Tantone
un diverso approccio alla politica

0

“La differenza fra la coalizione che sostiene il candidato sindaco Domenico Bennardi, composta dalle liste Europa Verde-Psi, Movimento 5 stelle, Volt Matera e Matera 3.0  e le altre coalizioni, si evidenzia anche nell’uso dei social network, facebook su tutti, difatti – dichiara Raffaele Tantone Segretario del Partito Socialista di Matera – noi siamo l’unica coalizione che non pubblicizza su facebook la propria pagina.
Questo è un esempio di un diverso approccio alla politica, perché gli altri hanno bisogno di pagare per far ascoltare le proprie proposte, mentre le nostre idee vengono veicolate spontaneamente dai cittadini”.

 

“Come socialisti abbiamo scelto di dare vita insieme ai Verdi alla lista Europa Verde-Psi, una scelta di unità e coesione nel solco delle vittorie che i Socialisti ed i Verdi stanno conseguendo in tutta Europa, differentemente dagli altri partiti del centrosinistra che invece si sono frammentati in 3 o 4 liste. Mentre noi abbiamo praticato la discontinuità ed il rinnovamento essendo l’unica lista a non ricandidare consiglieri uscenti, gli altri l’hanno solo predicata, visto che nelle loro liste ci sono sempre le stesse facce.
Anche sui programmi vi sono differenze sostanziali, di fatti vi sono coalizioni che hanno più liste che pagine del programma, un chiaro esempio di chi sta insieme solo per il potere nel vuoto pneumatico di idee e proposte, mentre noi abbiamo scelto Bennardi partendo prima dal programma, mirante a fare di Matera una citta più sostenibile dal punto di vista sociale ed ambientale, proposte concrete per migliorare la vivibilità di tutti i quartieri e non solo del centro storico, ed ancora con idee miranti a creare lavoro e sviluppo senza sogni irrealizzabili, mettendo al primo posto la scuola, la sanita ed il miglioramento dei servizi socioassistenziali”.

 

“Per ascoltare le nostre proposte – conclude Tantone – chiediamo ai cittadini di partecipare al comizio che si terra sabato 12.09.2020 alle ore 21, con umiltà ci permettiamo di affermare che siamo l’unica speranza di una reale discontinuità e rinnovamento per la nostra città”

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply