martedì, 19 Gennaio, 2021

Rafforzare il governo e scegliere la politica.

0

Il 2021 è iniziato con molte fibrillazioni legate a una possibile crisi di governo. Nel bel mezzo di una tempesta politica che coinvolge i due leader Renzi e il presidente del Consiglio. Il punto politico è se c’è l’intenzione di rafforzare il governo, soprattutto nei suoi dicasteri chiave, oppure andare a casa. Mentre in tutta Europa si celebrava il giorno cruciale dell’arrivo del vaccino anti-Covid (il 27 dicembre è stata una data storica per tutti perché ci permette di guardare al nuovo anno con più fiducia e speranza) a Palazzo Chigi si tenevano vertici e riunioni per capire come andare avanti. Oggi non è più il tempo del “meglio tirare a campare che tirare le cuoia” di andreottiana memoria. Oggi è necessario avere un governo più forte, che dia risposte certe agli italiani innanzitutto sul piano vaccini e poi sulla riapertura delle scuole, su cui regna il caos ormai da mesi. Un governo politico, che faccia scelte precise e che trasformi il Recovery Plan in un piano di investimenti che rimetta in moto l’economia e dia una visione di sviluppo sociale che da troppo tempo manca all’Italia: è la politica che se ne deve occupare, non i tecnici. Le questioni poste da alcune forze di maggioranza non ci vedono indifferenti ma è necessario che prevalga il senso di responsabilità. Non è il momento di fare mosse azzardate o, peggio, sbagliate.

 

Enzo Maraio

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply