giovedì, 2 Luglio, 2020

San Giovanni in Fiore
Una via della città a Giulio Regeni

0

I Consiglieri Comunali del PSI Giovambattista Mosca e Luigi Foglia del Comune di San Giovanni in Fiore, hanno inoltrato al sindaco e al presidente del consiglio comunale, una richiesta per intitolare una via della città a Giulio Regeni.

“Giulio Regeni – si legge nella richiesta – era un ricercatore italiano presso l’Università di Cambridge. Regeni che all’epoca dei fatti aveva 28 anni, venne rapito a fine gennaio 2016 a il Cairo, in Egitto, Il suo cadavere venne ritrovato con segni di tortura il 03 febbraio successivo nei pressi di una prigione dei servizi segreti egiziani.Le indagini sulla sua morte, dopo diversi depistaggi hanno portato a un nulla di fatto. Il ruolo dei servizi segreti del Cairo è stato spesso discusso e non sono mancate le tensioni tra i due paesi (Italia – Egitto).

I sottoscritti Consiglieri Comunali del Partito Socialista Italiano, Luigi Foglia e Mosca Giovambattista, raccogliendo l’appello promosso dal Prof. Ernesto Galli della Loggia, sul Corriere della Sera, di dedicare una via a Giulio Regeni, in ogni città italiana, propongono che il Comune di San Giovanni in Fiore aderisca a tale iniziativa e invitano il Sig. Sindaco e la Giunta Municipale di attivarsi subito affinchè ciò accada, nel più breve tempo possibile. Pur essendo consapevoli che il regolamento della toponomastica comunale prevede che debbano trascorrere dieci anni dalla morte della persona a cui si vuole intitolare una strada,basterà chiedere una deroga al Sig. Prefetto, affinchè ciò possa realizzarsi.Sicuri che la presente richiesta venga accolta benevolmente, colgono l’occasione per porgere distinti saluti”.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply

Avanti! Online è una testata registrata presso il Tribunale di Roma, n. 378 del 5 dicembre 2011
Partito Socialista Italiano – Legale rappresentante Oreste Pastorelli – CF 97519520585 – Via Santa Caterina da Siena 57, 00186 Roma – Tel.066878688 © 2013. Le foto presenti sul plurisettimanale Avantionline.it sono prese da internet, quindi valutate di pubblico dominio. Se il soggetto o gli autori dovessero avere qualcosa in contrario alla pubblicazione, basta segnalarlo alla redazione, alla mail redazione@avantionline.it si provvederà alla rimozione delle immagini. Comitato editoriale: Mauro Del Bue (Direttore responsabile),