domenica, 25 Ottobre, 2020

Scipione Roma
Salvini non può rappresentare il Centro Destra

0

Il Giornale intervista Alessandra Ghisleri – sondaggista – che dice: ‘Al centrodestra serve un leader pacificatore’. Finalmente qualcuno che ha il coraggio di dirlo e metterlo nero su bianco. Uno dei tanti mali di questa Italia è la mancanza di memoria, che colpisce anche i presunti leader politici.
Vi ricordate cosa successe due anni fa nel centrodestra all’indomani dalle elezioni? Dopo il caos consultazioni al #Quirinale, per trovare una maggioranza e formare un Governo, la delegazione del centrodestra si presentava da #Mattarella unita. Poi il gaglioffo leghista ha fiutato la possibilità di formare il governo con i Grillini e ha mollato #SilvioBerlusconi e la #Meloni all’altare – relegandoli all’opposizione. Per i #5S erano sgraditi. E Salvini li ha venduti. Come si fa con un vecchio vestito che non ci piace più.
Usati e venduti.
Eppure quel 17% della #Lega alle elezioni era frutto di un voto di coalizione. Lì dentro ci sono i voti di forzisti e fratellini d’Italia.
Dopo esser stati usati, barattati, svenduti da #Salvini, i due hanno continuato a corteggiarlo. Lo hanno osannato. Incensato. Anche mettendogli a disposizione tutto il potere mediatico di Berlusconi. E in cambio di cosa? Del nulla!!! #ForzaItalia ridotta all’irrilevanza; i voti si spostano da Salvini a Meloni. E ahimè il Centro sparisce e resta una Destra di ‘lotta’ che nulla ha a che spartire con una Destra Popolare, europeista, liberale, moderna, occidentale come quella della #Merkel. E che guarda a #Orban o a #Putin per darsi un tono internazionale.
Finita la sbronza, i moderati italiani stanno facendo i conti con una crisi economica e sociale senza precedenti. E non credo che si vogliano affidare a ‘venditori’ Tv come Wanna Marchi o il maestro Do Nascimento.

Scipione Roma – Direzione Nazionale PSI

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply