venerdì, 6 Dicembre, 2019

Scipione Roma
Di Maio si occupi di politica estera, non di economia

0

Un ministro della Repubblica colpito da ‘fuoco amico’ e la cui leadership è messa in discussione, si inventa un argomento per spostare l’attenzione e dichiara che gli 8 milioni di Euro destinati a Radio Radicale “sarebbe meglio destinarli ai terremotati”.
Un bel esempio di populismo un tot al kilo.

Mettere in relazione i fondi destinati a RadioRadicale.it con i terremotati è semplicemente vergognoso. Radio Radicale è rimasto l’unico strumento di servizio pubblico serio rimasto in questo paese, che forma e da lavoro a tante professionalità: dai tecnici ai giornalisti radiotelevisivi, dando voce a tutte le forze politiche e sindacali, con approfondimenti su politica estera e economia di qualità. Ma questo il Ministro LuigiDiMaio lo sa o non lo dice. Si occupi più di politica estera, magari ascoltando RadioRadicale e meno di economia e lavoro.

Scipione Roma
Direzione Nazionale PSI

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply